Barcellona, niente Clásico per Araújo: out 2-3 settimane

Più informazioni:
Calcio In Pillole SPORT

Infortunio in nazionale per l'uruguaiano che dovrà stare fuori per le prossime tre partite al Camp Nou, contro Valencia, Dinamo Kiev e Real Madrid.

Probabile che il difensore debba rimanere fuori anche per le ulteriori due partite contro Rayo Vallecano e Alaves del 27 e del 30 ottobre, tornando operativo per la Dinamo Kiev del 2 novembre.

Secondo quanto riportato da AS, il difensore uruguaiano Ronald Araújo mancherà le prossime partite con il Barcellona a causa di uno strappo al bicipite femorale della gamba destra che ha subito durante la partita Argentina-Uruguay, valevole per le qualificazioni ai prossimi Mondiali in Qatar del 2022. (Calcio In Pillole)

Se ne è parlato anche su altri media

Di fatto, molti top club europei hanno messo nel mirino il centrocampista. Contratto in scadenza 2022, l’ivoriano può lasciare Milano a parametro zero. (Spazio Milan)

"Classico a costo zero", titola in prima pagina il quotidiano spagnolo AS parlando delle strategie di mercato dei due principali club della Liga. L’ivoriano ha rifiutato un'offerta di rinnovo del Milan da 6,5 ​​milioni. (Milan News)

Il Milan si è spinto a proporre fino a 6,5 milioni annui per il rinnovo Leonardo, che dal Milan ha già preso Gianluigi Donnarumma a parametro zero, ha già avuto dei contatti con l’agente George Atangana. (MilanLive.it)

Doppio furto alla Serie A: duello Barcellona-Real per i top player

Il difensore tedesco non sta rinnovando il proprio contratto con ile fa gola ai blaugrana e alle merengues, che in estate hanno già ingaggiato con la stessa formula altri giocatori (ici catalani,i madrileni), ma la stampa spagnola si concentra soprattutto sulle attenzioni rivolte dai due club al centrocampista ivoriano. (Calciomercato.com)

Sul centrocampista africano ci sono in prima battuta PSG e Liverpool. L'ivoriano ha il contratto in scadenza il prossimo giugno ed il suo procuratore ha sparato altissimo dal punto di vista dell'ingaggio per firmare il prolungamento dell'accordo. (Viola News)

Saranno mesi anche in Serie A sul fronte calciomercato: possibile addio a parametro zero per i due top player, doppio assalto in Spagna. Nelle ultime settimane ci sono stati continui contatti tra le parti, ma non ci sarebbe ancora un accordo definitivo visto che il suo contratto è in scadenza nel giugno 2022. (Calcio mercato web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr