Coronavirus Reggio Calabria, 67 nuovi casi positivi e un morto

Coronavirus Reggio Calabria, 67 nuovi casi positivi e un morto
Il Reggino INTERNO

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 514 (12 ricoverati, 502 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.874 (2.822 guariti, 52 deceduti).

Reggio Calabria: CASI ATTIVI 1.707 (65 in reparto all’Azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 11 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 6 in terapia intensiva; 1.625 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 12.496 (12.303 guariti, 193 deceduti).

-Altra Regione o stato estero: CASI ATTIVI 50 (50 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 309 (309 guariti)

Crotone: CASI ATTIVI 144 (6 in reparto; 138 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.619 (2.576 guariti, 43 deceduti). (Il Reggino)

Su altre testate

Sono 170 i contagi da Covid, individuati nelle ultime 24 ore, a fronte di 1.952 tamponi effettuati sul territorio. In discesa, invece, il valore degli isolati a domicilio che si attestano a 6.184 (-236) e quello dei casi attivi (6.367). (ReggioToday)

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 514 (12 ricoverati, 502 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.874 (2.822 guariti, 52 deceduti). – Crotone: CASI ATTIVI 144 (6 in reparto; 138 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.619 (2.576 guariti, 43 deceduti). (CrotoneInforma)

Il Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria dirama il nuovo bollettino Covid. Il GOM raccomanda le misure di prevenzione. La Direzione Aziendale del G.O.M. (CityNow)

Vaccini anti-Covid: da lunedì somministrazioni agli over 80, da marzo al personale scolastico

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 514 (12 ricoverati, 502 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 2.874 (2.822 guariti, 52 deceduti). I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 45, Catanzaro 24, Crotone 1, Vibo Valentia 25, Reggio Calabria 67. (Zoom24.it)

Oggi i social reggini e non solo, celebrano un assaggio di primavera in quel chilometro più bello d’Italia che mette in ombra, almeno per qualche ora, cumuli di spazzatura ed emergenze varie Chi fa shopping, chi passeggia assaporando il sole, bambini liberi di correre e non possono mancare gli amanti dello sport. (LaC news24)

È un mio personale impegno preso con le famiglie e gli operatori scolastici, al di là di ogni polemica pseudopolitica. Dal 22 febbraio gli over 80, dal 25 febbraio i lavoratori dei servizi essenziali come le forze dell’ordine, e dal 10 marzo il personale scolastico. (Calabria 7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr