Green Pass europeo: come funziona e quando parte

Green Pass europeo: come funziona e quando parte
Più informazioni:
La Stampa INTERNO

A quel punto, una volta adottato il regolamento, il Green Pass non sarà "un optional", bensì "un diritto" di ogni cittadino dell'Ue, per legge.

Il sistema europeo che consentirà di emettere i Certificati Verdi Digitali, o Green Pass, validi in tutta l'Ue sarà "tecnicamente operativo" il primo giugno prossimo.

Con il Green Pass, o Certificato Verde Digitale, «avremo un sistema sicuro, che rispetta la privacy, che dimostra che si è vaccinati, tamponati eccetera»

Dovrebbe poi «riempire quattro moduli, fare un test Pcr e poi farne un altro per stare in Italia tre giorni. (La Stampa)

La notizia riportata su altri giornali

Si apprende – scrive l’Ansa – da fonti Ue. Lo spiegano fonti Ue. (Info Media News)

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha sottolineato più volte che sul passaporto vaccinale l'Italia seguirà l'Ue e che il "green pass" europeo connesso alle vaccinazioni è la strada giusta per ricominciare a viaggiare in sicurezza (ParmaToday)

I medici di base: «Folle chiederci di rilasciare un certificato che non esiste». Dai buchi sulla privacy al rischio discriminazione, il lasciapassare pensato per l'estate solleva troppi dubbi. Altro tema è il costo dei tamponi. (La Verità)

L'Europa a portata di mano in tutte le regioni italiane

La sperimentazione dovrebbe partire dal 10 maggio in Grecia, Spagna, Italia, Malta, Bulgaria, Estonia e Lussemburgo, mentre Cipro è stato inserito nel secondo gruppo. La Francia integrerà il codice all’app sulla tracciabilità, ma in generale la certificazione potrà comunque essere ricevuta via email o in forma cartacea. (In Terris)

I nodi politici. Gli esami tecnici, tuttavia, non sono i soli che il green pass europeo deve sostenere. E proprio sull’aspirazione ad andare in vacanza all’estero fanno affidamento a Bruxelles perché la fiducia nel green pass sia più diffusa. (Wired Italia)

Per l’Italia saranno attivi 45 centri, che aiuteranno Commissione europea e Parlamento europeo a portare le informazioni sulle opportunità offerte dall’Unione europea in tutte le regioni del nostro Paese. (Com.Unica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr