Lazio Sarri ci siamo quasi: rebus sullo staff, i nomi in lizza

Lazio Sarri ci siamo quasi: rebus sullo staff, i nomi in lizza
CalcioToday.it SPORT

La Lazio aspetta Maurizio Sarri.

Manca davvero poco all’approdo del tecnico sulla panchina biancoceleste: rebus sullo staff.

Per il momento potrebbe accendersi l’ultima sigaretta, mister Maurizio Sarri, in attesa della firma per la fumata bianca

Il Derby di Roma, con Mourinho e Sarri sulle panchine delle squadre romane, dovrebbe accendersi ulteriormente.

Lazio Sarri ci siamo quasi.

(CalcioToday.it)

La notizia riportata su altre testate

C'è l'accordo sia sull'ingaggio che sulla durata del contratto e restano da limare gli ultimi dettagli. Il tecnico di Figline sarà con tutta probabilità biancoceleste. Sogno fino a qualche settimana fa per la panchina Viola, Maurizio Sarri sembra essere ormai ad un passo dalla Lazio, nonostante i biancocelesti abbiano comunque deciso di tutelarsi. (Viola News)

I primi diritti TV. Ma sempre nel 2005, nacquero altre due Pay Tv: Mediaset Premium La7Cartapiù. (Since1900)

Dopo un timido rallentamento registrato nelle scorse ore, il presidente Lotito ha deciso di accelerare e la firma è attesa nel giro di poco tempo. Un puzzle delle panchine destinato ad essere completato in poco tempo. (News Mondo)

Lazio, Sarri ha chiesto la conferma di tutti i big. Ma per Correa si ascolteranno offerte

Nella giornata di oggi, quindi, dovrebbero arrivare le firme sul contratto e l'ufficialità: Sarri sta per sedersi sulla panchina della Lazio L'ex allenatore di Inter e Chelsea è stato contattato una settimana fa e ormai sembra aver raggiunto l'accordo con il club capitolino. (Fantacalcio.it)

Allenatore Lazio – Come detto nei giorno scorsi. Gli altri nomi che restano valide alternative a Sarri sono quelle di Pereira e Pirlo con quest’ultimo che, svanita la suggestione Sassuolo, potrebbe essere l’outsider giusto per raccogliere la pesante eredità di Inzaghi (FantaMaster)

Potrebbe invece lasciare la Capitale Joaquin Correa, anche se molto dipenderà dalle offerte che arriveranno: in caso di un’offerta superiore ai 40-45 milioni, il giocatore verrà lasciato andare e quei soldi verrebbero ovviamente reinvestiti per puntellare centrocampo e attacco (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr