Coronavirus, i numeri che non tornano: in un giorno “cancellati” oltre 260 positivi

Coronavirus, i numeri che non tornano: in un giorno “cancellati” oltre 260 positivi
TerniToday INTERNO

In un giorno e mezzo di lavoro dagli ‘attualmente positivi’ sono stati eliminate 268 persone (tra guariti e, purtroppo, morti) che facevano risultare il numero degli attualmente positivi superiore a quello reale.

“Da parte di Mediacom043 – afferma Castellini - si insiste, visti i buoni risultati, che il ‘metodo Todi’ venga allargato a tutta l’Umbria, o almeno ai comuni sopra una certa soglia di attualmente positivi ogni mille abitanti

Per parlare di numeri, gli attualmente positivi in Umbria al 18 febbraio (ieri) non sarebbero stati quindi 8.418, ma 8.150, oltre il 3% in meno. (TerniToday)

Ne parlano anche altri media

Si rinnova comunque l’invito alla cittadinanza «a non abbassare la guardia e al pieno e rigoroso rispetto delle misure anticontagio». Gli insegnanti e gli alunni della classe dell’alunna nuovamente positiva sono stati posti in isolamento fiduciario e dall’azienda sanitaria si apprende che «voci di presunti focolai della variante inglese nell’istituto scolastico risultano totalmente infondate. (umbriaON)

Dall’incontro con il Comitato tecnico scientifico si evidenzia una curva epidemiologica che mostra un quadro non ancora stabile. (umbriaON)

Sono sotto osservazione da parte della task-force sanitaria dell'Umbria tutti gli ospiti e gli operatori delle residenze protette e delle Rsa. Ultimo dato quello relativo alle case di cure con positivi: sono 114 (+4). (PerugiaToday)

Coronavirus in Umbria, il bollettino del 20 febbraio: 13 morti, 363 nuovi positivi e 269 guariti

Covid, prorogate fino al 28 febbraio le misure restrittive | SCARICA L’ORDINANZA TESEI. Alla luce di un andamento della curva dei contagi che non presenta ancora una stabilizzazione discendente, e nella volontà di ispirare l’azione amministrativa al principio di massima precauzione, nonché al fine di portare il periodo di osservazione dei fenomeni epidemiologici almeno a 21 giorni rispetto alle misure restrittive assunte, la Regione Umbria ha deciso di prolungare per una settimana le ordinanze n. (Umbria Journal il sito degli umbri)

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 42.722 (+363 rispetto al 19 febbraio) i casi totali di positività al Coronavirus registrati in Umbria, 32.230 (+269 rispetto al 19 febbraio) i guariti, 972 (+13 rispetto al 19 febbraio) i decessi, 668.448 (+3.306 rispetto al 19 febbraio) i tamponi molecolari e 100.126 (+1.423 rispetto al 19 febbraio) i testi antigenici eseguiti. (PerugiaToday)

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 3.306 tamponi molecolari e 1.423 test antigenici in tutta la regione. (PerugiaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr