CDM - Koulibaly, nel 2018 ADL rifiutò un'offerta da 104 milioni formulata dal Manchester United

Napoli Magazine SPORT

oulibaly, nel 2018 ADL rifiutò un'offerta da 104 milioni formulata dal Manchester United. Il Corriere del Mezzogiorno si focalizza sul difensore azzurro Kalidou Koulibaly e parla di alcune offerte rifiutate in passato dal Napoli per la sua cessione: "In passato le opportunità ci sono state ma il Napoli si è più volte opposto, De Laurentiis nel 2018 ha detto no ad una proposta di 104 milioni del Manchester United e si è accordato con Koulibaly per rinnovargli il contratto e garantirgli un ingaggio di 6 milioni di base fissa"

(Napoli Magazine)

Ne parlano anche altri media

Una full immersion per costruire il nuovo Napoli. Perché i temi sono tanti e tutti da risolvere al più presto. (La Repubblica)

In "Tutto Napoli in Podcast" il nostro Pierpaolo Matrone ha provato a immaginare che mercato sarà il prossimo per il Sono 2.626 i nuovi positivi al Covid-19 in Campania su quasi 20mila tamponi processati. (Tutto Napoli)

Il suo manager, Fali Ramadani, incontrerà De Laurentiis nel caso in cui un club interessato e interessante dovesse contattarlo" E' quanto racconta il Corriere dello Sport che sottolinea che tutto sommato è un refrain perché è una questione che va avanti da anni: "Il suo contratto scadrà tra un anno, ma il club azzurro ha intrapreso la politica dell'abbattimento del monte-ingaggi e dunque la proposta di rinnovo non sfiora lontanamente gli oltre 6 milioni dello stipendio attuale tra base fissa e bonus. (Tutto Napoli)

Lorenzo Valletta 20 MAG 2022 21:05. Paolo Del Genio è intervenuto ai microfoni di Tele A per parlare del Napoli. Volete sapere noi tifosi e giornalisti cosa siamo.una maniata di fessacchiotti (AreaNapoli.it)

Intanto, nonostante i rumors, De Laurentiis ha fatto chiarezza: non sarà il Barcellona il prossimo club del “Comandante“ E’ giunto il momento, infatti, di fare un bilancio sull’annata del Napoli e sulla resa di determinati giocatori. (CalcioToday.it)

Perché i temi sono tanti e tutti da risolvere al più presto. Il presidente Aurelio De Laurentiis gli ha inviato un messaggio chiaro da Piazza Plebiscito, dove ha inaugurato - con Gaetano Manfredi - il villaggio della salute " Race for the Cure": "Koulibaly è un simbolo del Napoli, se non vuole più esserlo, è lui che deve decidere (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr