Contagi Covid in Toscana, la crescita provincia per provincia

LA NAZIONE INTERNO

Il 21 luglio, infine, tutte le province tornano a crescere impetuosamente: dal 14,2% di Massa Carrara all'11,7% di Lucca, al 10,1% di Livorno

Per esempio, il primo luglio Grosseto scendeva addirittura dell'11,6%; il 7 luglio il calo era meno evidente ma ancora diffuso, generalmente intorno al -4% con punte di -8,2% a Grosseto.

E se al momento "non la chiamerei ancora quarta ondata", è comunque "estremamente pericoloso" pretendere di "tornare a una normalità" piena e a "fare quello che facevamo prima". (LA NAZIONE)

Ne parlano anche altri media

— sbotta Franco Marinoni di Confcommercio — Il Green pass è necessario se fatto per tutti. L’economia sta ripartendo ma buona parte delle attività vengono fatte all’aperto: questa scelta è un incentivo per far vaccinare chi ancora non lo ha fatto» (Corriere Fiorentino)

Speriamo che nei prossimi giorni si possa stabilizzare l'andamento dei contagi e mantenere questo livello che non vede elementi di preoccupazione sul piano delle strutture ospedaliere" L'ultima volta che i casi avevano superato quota 500 era stato il 20 maggio (Qui il bollettino completo). (gonews)

Salgono quindi a 17.678 le persone risultate positive al SARS-CoV-2 da inizio emergenza nel territorio livornese, mentre in Toscana nelle ultime 24 ore si registrano in tutto 505 nuovi casi (199 in più rispetto al precedente monitoraggio). (LivornoToday)

La maggior parte sono ragazzi delle superiori, 170, poi quelle delle medie, 30. Nonostante le scuole chiuse, la variante Delta colpisce: in un mese si sono triplicati i casi di contagio tra i giovanissimi, complici gli assembramenti. (LuccaInDiretta)

Oggi si registrano 2 nuovi decessi: 2 donne, con un’età media di 95,5 anni, decedute in provincia di Lucca e di Siena. – In Toscana sono 247.147 i casi di positività al Coronavirus, 505 in più rispetto a ieri (486 confermati con tampone molecolare e 19 da test rapido antigenico). (La Voce Apuana)

Anche a livello toscano la curva aumenta rapidamente, basti pensare che il bollettino della scorsa settimana riportava numeri al di sotto dei 100 casi in tutta la regione. Contagi quadruplicati in appena 24 ore. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr