Covid Italia, bollettino oggi 3 maggio: i nuovi casi in Veneto, Toscana, Puglia, Abruzzo, Marche, Basilicata

Covid Italia, bollettino oggi 3 maggio: i nuovi casi in Veneto, Toscana, Puglia, Abruzzo, Marche, Basilicata
Il Messaggero SALUTE

PUGLIA - Sono 335 i nuovi casi di Sars Cov-2 registrati in Puglia su un totale di 5.528 test registrati nelle ultime 24 ore.

Ieri erano stati registrati 9.148 nuovi casi e 144 vittime.

Nel Percorso Screening Antigenico 52 test e due casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare) con una percentuale del 4%

I nuovi casi - età media 40 anni - sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri giornali

"Secondo i principi indicati dal governo, ci posizioniamo a valle delle fasce protette che hanno bisogno di maggiori attenzioni. Lo dice il presidente della Figc Gabriele Gravina, a margine della vaccinazione effettuata allo Spallanzani di Roma agli atleti indicati dalla lista del ct della Nazionale Roberto Mancini in vista dell'Europeo. (Sky Sport)

Si segnalano nell’ultimo bollettino 576 nuovi contagi nella provincia di Napoli. Nella provincia di Milano i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore sono stati 306. (Fanpage.it)

I nuovi ricoveri sono stati 5 e 8 le dimissioni: 6 a casa e 2 al Ceppo I giorni trascorrono guardando principalmente a due dati: il numero giornaliero dei contagi e il numero, giornaliero, dei ricoverati al San Jacopo. (La Nazione)

Troppi contagi, tre Comuni sono "sorvegliati speciali"

Il totale dei nuovi casi è basso ma è alto il numero dei decessi: secondo l'ultimo bollettino diffuso dal Dipartimento Promozione della Salute della Regione Puglia sono stati effettuati 5.528 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 335 casi positivi: 54 in provincia di Bari, 39 in provincia di Brindisi, 47 nella provincia BAT, 81 in provincia di Foggia, 100 in provincia di Lecce, 11 in provincia di Taranto, 3 casi di residenti fuori regione. (LecceSette)

", è stato il commento di Valter Mazzetti, Segretario Generale Fsp Polizia di Stato. Brutto episodio di violenza a Vercelli dove una poliziotta è stata presa a calci e pugni da una donna durante i normali controlli anti Covid davanti ad un bar in Piazza Cavour. (Fanpage.it)

Per quanto riguarda invece le vaccinazioni, ieri nell’Area vasta 5 le prime e seconde dosi sono state garantite. Ci sono anche tre comuni della provincia di Ascoli tra quelli marchigiani attenzionati a causa di un’incidenza settimanale del contagio superiore al limite massimo stabilito in rapporto al numero degli abitanti. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr