Sassuolo, Magnanelli ai saluti: "Potevo andar via più volte, ma ho fatto ciò che diceva il cuore"

TUTTO mercato WEB SPORT

Sì, ma non l'ha fatto.

A rivelarlo è il capitano stesso nel giorno della conferenza stampa con cui dice addio al calcio giocato: "Ci sono stati dei momenti, non tanti, ma ci sono stati momenti anche di difficoltà del club con annate particolari ma le condizioni che c'erano qui erano quelle che più mi piacevano e si sposavano con me, ho fatto quello che mi ha detto il cuore, la testa, ma se metto sul piatto della bilancia le cose pende nettamente a favore di quello che ho fatto e di questo ne sono felice". (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri media

Dopo Firenze, dopo l'infortunio, mi sino preso il calendario e mi sono fissato la data del rientro e poi è coincisa con il gol. Magnanelli dice addio al Sassuolo e al calcio giocato: "La promozione in A il ricordo più bello". (TUTTO mercato WEB)

I nerazzurri devono attendere anche il risultato di Sassuolo-Milan per capire se sarà scudetto o secondo posto. Intervenuto a Sky Sport, Dj Ringo chiama e scherza con l’interista Walter Zenga (Inter-News)

Francesco Magnanelli, nel corso della conferenza stampa d'addio al calcio giocato, ha inevitabilmente parlato anche dell'ultima partita di campionato tra Sassuolo e Milan. (Sassuolonews.net)

L'intero ambiente rossonero è in trepidazione per la sfida contro i neroverdi, come confermato anche dal centrocampista Ismael Bennacer. MilanNews.it. foto di DANIELE MASCOLO. C'è attesa per Sassuolo-Milan, ultima gara della stagione rossonera in programma questo pomeriggio alle 18.00 al Mapei Stadium. (Milan News)

Per restare tanto tempo, partire dal basso, devi anche trovare le persone giuste e il club giusto. Se dovessimo perdere non significa che ci siamo scansati, se dovessimo vincere significa che siamo stati il Sassuolo (Tuttosport)

Io sono stato bravo a mettermi ogni anno in discussione ma essere qui adesso penso che sia la mia vittoria più grande". Ringrazio la famiglia Squinzi, penso che dall'alto anche il patron e sua moglie siano contenti di questo percorso, ringrazio i figli. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr