Covid, 2 morti e 222 nuovi contagiati: Bari e Lecce le province più colpite. Al Policlinico tutti No Vax i ricoverati in Rianimazione

Covid, 2 morti e 222 nuovi contagiati: Bari e Lecce le province più colpite. Al Policlinico tutti No Vax i ricoverati in Rianimazione
Più informazioni:
quotidianodipuglia.it SALUTE

APPROFONDIMENTI ROMA Vaccino, chi è indeciso (e perché): in uno studio della. LECCE Polemica sui medici no vax in rete

In Puglia altri 222 contagiati da Covid-19: tanti sono infatti i tamponi risultati positivi sui 13.343 esaminati nei laboratori della Regione nelle ultime 24 ore.

Gli attualmente positivi, invece, sono 3.725.

Due i morti, che fanno salire a 6.747 il bilancio delle vittime dall'inizio della pandemia. (quotidianodipuglia.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Un disagio da sopportare dal momento che un paziente covid, ricoverato in terapia intensiva, in queste ore viene sottoposto all’esame diagnostico della Tac. – Utenza “bloccata” e lunghe attese nel piazzale dell’ospedale di Sulmona. (Onda Tv)

Coda davanti all’ingresso dell’ospedale dell’Annunziata ed un’attesa probabilmente lunga per numerosi utenti dalla tarda mattinata. Per accedere alla Tac il percorso è tutto all’interno dell’ala vecchia del presidio e quindi sono state attivate le indispensabili procedure di sterilizzazione degli ambienti. (ReteAbruzzo.com)

I dati della situazione Covid in Campania aggiornati alle 23.59 di ieri. (NapoliToday)

Covid, respirano gli ospedali. Nessun decesso e 85 nuovi positivi

Coronavirus Sicilia la parola dell'esperto Covid e terapie: la verità sulle cure di cui si sente tanto parlare di Paola Chirico 11 Settembre 2021. Nel corso di questo anno e mezzo di Covid sono tante le notizie uscite sui social e nei giornali di cure innovative, sperimentali, rivoluzionarie. (ilSicilia.it)

Che confida in un inverno senza ondate importanti visti i numeri delle vaccinazioni in Puglia. "Forme gravi anche fra 40enni" di Isabella Maselli. Parla il responsabile della Terapia intensiva 2. (La Repubblica)

Di questi 72 sono ricoverati in area medica (-6 rispetto a ieri) e 6 in terapia intensiva (+1 rispetto a ieri). I nuovi positivi sono 16 residenti in provincia dell’Aquila, 25 in quella di Chieti, 26 in quella di Pescara e 20 in quella di Teramo (ilGerme)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr