«Macron dittatore»: in piazza contro il certificato Covid-19

«Macron dittatore»: in piazza contro il certificato Covid-19
Approfondimenti:
Ticinonline ESTERI

Circa 400 persone hanno marciato in mattinata a Quimper, 1.200 a Perpignan, 1.700 a Clermont-Ferrand, 2.300 a Valence (dipartimento di Drôme)

Un primo corteo, composto da poche migliaia di persone, è partito dal Palais-Royal prima di attraversare la Senna gridando «Libertà», «No alla dittatura sanitaria» o «Macron dimissioni».

Infine, alcune decine di persone hanno preso parte a un altro raduno non autorizzato a Place de la République. (Ticinonline)

La notizia riportata su altre testate

Come specificato in apertura non solo Parigi è teatro di proteste: altre manifestazioni ci sono ad Avignone, Bordeaux, Marsiglia, Metz, Strasburgo e Tolosa. #manif17juillet pic.twitter.com/B9sbyKOeR0 — Charles Baudry (@CharlesBaudry) July 17, 2021. (L'AntiDiplomatico)

Infine, alcune decine di persone hanno preso parte a un altro raduno non autorizzato a Place de la Republique. E così oggi è stata un’altra giornata caratterizzata dalle manifestazioni di protesta in molte città francesi (vedi foto della gallery scorrevole in alto). (MeteoWeb)

A Lille, nel nord del Paese, sono almeno 500 i manifestanti che sono già in strada. Stessi slogan a Perpignan, nel sud della Francia, dove i manifestanti chiedono le dimissioni dell'inquilino dell'Eliseo al grido "libertà, libertà!" (AGI - Agenzia Italia)

Evento storico. Macron in visita a Lourdes, la prima volta di un presidente francese

Francia, oltre 100mila persone per protestare contro il Green pass obbligatorio: scontri con la polizia in assetto antisommossa. I No vax inoltre, hanno trovato una sponda anche in alcuni esponenti dei Gilet gialli e fra i sanitari contrari all’obbligo vaccinale (il Dolomiti)

La protesta è in corso anche a Strasburgo, dove centinaia di persone dicono no alla "crescente soppressione delle libertà". La protesta, hanno spiegato alcuni intervistati, è contro la "dittatura sanitaria". (Rai News)

È successo per la prima volta ieri pomeriggio, nel corso d’una più ampia trasferta di due giorni di Emmanuel Macron nei Pirenei. Il presidente Macron - Ansa / Epa. COMMENTA E CONDIVIDI. . . . . . . Un presidente francese della Quinta Repubblica nel perimetro del santuario di Lourdes. (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr