Mediaset corre in Borsa dopo i conti del primo semestre

Mediaset corre in Borsa dopo i conti del primo semestre
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

I costi operativi complessivi si sono attestati a 1,188 miliardi rispetto ai 1,134 miliardi del primo semestre 2020 (869 milioni in Italia da 848,9 milioni).

In particolare, in Italia, i ricavi si attestano a 963,7 milioni, a fronte dei 791,3 milioni del primo semestre recedente (+22%), con 979,9 milioni di raccolta pubblicitaria.

Il consensus degli analisti sulle attività italiane stimava 840 milioni di raccolta pubblicitaria netta, 963 milioni di ricavi e 77 milioni di ebit

«Anche escludendo queste due ultime componenti - ha notato Mediaset - il risultato netto 2021 si conferma superiore a quello 2019». (Il Sole 24 ORE)

Se ne è parlato anche su altre testate

Nel primo semestre dell’anno sono state le donne a cercare lavoro in misura maggiore rispetto agli uomini: sono state ben il 58%, contro un 42% della compagine maschile. Non tutti i settori occupazionali hanno reagito allo stesso modo alla pandemia e, oggi, offrono le stesse opportunità di lavoro (SoldiOnline.it)

Per il resto, le assunzioni a tempo indeterminato nel settore privato sono rimaste pressoché stabili con un leggero incremento apri al 2% rispetto al 2020. Nel corso del primo semestre 2021 138.000 attivazioni a tempo indeterminato hanno beneficiato della decontribuzione per il Sud (InvestireOggi.it)

In questa cornice, alle ore 9.27 circa le azioni Mediaset scambiano a 2,58 euro, con un rialzo del 2,46%. Azioni Mediaset in focus: cosa hanno svelato i conti del primo semestre? (Money.it)

Mediaset supera la crisi Covid e torna in utile Da Investing.com

Mediaset si lascia il Covid alle spalle e chiude un primo semestre dell'anno con risultati migliori anche rispetto al 2019. L'utile ha battuto le stime di Equita Sim e Intesa Sanpaolo che lo vedevano, rispettivamente, a 206 e a 208 milioni. (Milano Finanza)

I profitti infatti sono stati pari a 226,7 milioni rispetto alla perdita di 18,9 milioni dello stesso periodo dell'esercizio precedente, migliorando il 2019 che aveva generato utili per 102,7 milioni. Il gruppo televisivo guidato dall'ad Pier Silvio Berlusconi e presieduto da Fedele Confalonieri ha chiuso il semestre con una crescita significativa dell'utile anche in confronto al primo semestre 2019 non ancora colpito dagli effetti Covid. (ilGiornale.it)

Di Alessandro Albano. Investing.com - Mediaset (MI: ) torna in utile nel primo semestre 2021 superando anche i risultati registrati nell'anno pre-pandemico, con il titolo che reagisce molto positivamente in Borsa scattando del 3,3% ad euro 2,61 per azione. (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr