Appalti aggiustati, arrestato sindaco di Opera.

Appalti aggiustati, arrestato sindaco di Opera.
gazzettadimilano.it INTERNO

I Carabinieri del Comando Provinciale di Milano – nelle Province di Milano, Lodi, Brescia, Varese e Messina – hanno eseguito un’Ordinanza di Custodia Cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Milano su richiesta della D.D.A.

Le indagini – spiegano ancora i carabinieri – hanno accertato che il sindaco di Opera, nei primi mesi della pandemia, ha arbitrariamente distribuito a stretti congiunti e a dipendenti comunali circa 2mila mascherine chirurgiche che la Città Metropolitana e la Protezione Civile avevano destinato alle locali RSA e farmacia comunale. (gazzettadimilano.it)

Su altri giornali

ove regioni in rosso e tutte le altre, comprese le province autonome di Trento e Bolzano, in arancione. In zona arancione, invece, la didattica in presenza dovrà svolgersi per gli alunni dell'infanzia, delle elementari e di tutte le classi fino alla terza media. (Yahoo Notizie)

Una volta ottenuti i lavori, gli imprenditori ricambiavano con «sostanziose utilità», scrive la procura Attività resa possibile: «con l’adesione incondizionata della dirigente dell’Ufficio tecnico e l’accondiscendenza di alcuni funzionari e consulenti del Comune». (Open)

Gli ennesi Giovanni Marino e Giuseppe Corona, 40 e 51 anni soci della Marino Costruzioni. O più contenuti ma sempre consistenti, come la fornitura di tre termoscanner, del valore totale di 11mila euro, sempre per il municipio di Opera. (La Repubblica)

Tangenti e mascherine per gli amici, arrestato il sindaco di Opera

Il sindaco di Opera, un dirigente dell'ufficio tecnico e tre imprenditori questa mattina sono finiti ai domiciliari. (Fanpage.it)

E in un'altra telefonata, una dipendente comunale chiedeva al sindaco mascherine per i colleghi dipendenti: "Ascolta sindaco. le mascherine, quelle azzurre, ne hai rubate un po' di quelle che dovevano andare alle Rsa?" "Le mascherine ai miei, che non ne hanno". (La Gazzetta del Mezzogiorno)

L'inchiesta - coordinata dai Procuratori Aggiunti, Alessandra Dolci e Maurizio Romanelli, e dai Sostituti Silvia Bonardi e Stefano Civardi, e condotta dal Nucleo Investigativo dell'Arma -è stata avviata nel febbraio 2020. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr