Aviaria, studio Usa: “Virus H5N1 nelle fogne in Texas”. Ciccozzi: ecco le ipotesi e quali sono i rischi

QUOTIDIANO NAZIONALE SALUTE

– Il virus dell’influenza aviaria H5N1 rilevato nelle fogne, in Texas. La scoperta - annunciata in uno studio condotto dai ricercatori del Baylor College of Medicine di Houston – si riferisce al periodo tra il 4 marzo e il 25 aprile. Nello stesso periodo, negli allevamenti di mucche da latte sono stati registrati i focolai di H5N1 negli allevamenti di mucche da latte ed è stato contagiato anche un uomo. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se ne è parlato anche su altri media

Sì è concluso questa mattina alla scuola Francesca Morvillo con la presenza del sindaco Alberto Arcidiacono presidente del Consorzio Sviluppo e Legalità, dell’assessore ai beni confiscati Letizia Sardisco e della Dirigente Francesca Giammo (Monrealelive.it)

L'OMS avverte del rischio, seppur basso, dell'influenza aviaria H5N1 nel latte crudo negli USA, consigliando il consumo di latte pastorizzato. (Skuola.net)

“La vera preoccupazione è che possa raggiungere i polmoni umani”, perché “quando è accaduto in altre parti del mondo il tasso di mortalità è stato del 25%”, ovvero è deceduta una persona infettata su quattro. (RIFday)

Anche l’Unione europea vigila sugli sviluppi della malattia, ancor più ora che l'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha diffuso degli avvertimenti sulle modalità di consumo del latte. L’epidemia di influenza aviaria in corso, benché circoscritta prevalentemente all’interno del continente americano, sta creando non poche tensioni a livello globale. (Tiscali Notizie)

In occasione della Settimana della legalità, Monreale si prepara a ricordare le vittime di Cosa Nostra e di tutte le mafie con una cerimonia che si terrà il 23 maggio alle ore 10:30 in salita Gentile. (Monrealelive.it)

Negli Usa il dibattito è già in corso: ci si sta preparando ad una eventuale pandemia di influenza aviaria? Se sulla rivista 'The Lancet' si evidenziano i passaggi fondamentali da non... (Virgilio)