Pallavicini: «Quello strano caso del Nobel che avevo predetto»

Jean-Pierre Sauvage è uno dei tre vincitori del premio Nobel per la Chimica del 2016. Piersandro Pallavicini lo aveva predetto nel suo libro La chimica della Bellezza, dove il professore Guillaume Chaleur era l'alter-ego romanzesco proprio di Sauvage. Fonte: Vanity Fair.it Vanity Fair.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....