L'America di Biden – Corriere Peligno

L'America di Biden – Corriere Peligno
Approfondimenti:
Corriere Peligno ESTERI

L’interrogativo è quello di chiedersi e rispondere come sia stata possibile la sua elezione, assolutamente non rispondente alla storia e alla vita degli americani.

Indubbiamente, con l’elezione di Biden, risorgerà la storia americana, nella quale siamo inseriti come uomini e come italiani, non dimenticando l’azione di un grande italiano, Cristoforo Colombo, che vi era arrivato il 12 ottobre 1492.

La storia americana è storia eminentemente umana, con i suoi aspetti positivi e negativi, ma con l’obiettivo di elevare in tutti i modi la natura umana. (Corriere Peligno)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Se il dialogo è fruttuoso, si crea un terreno fertile che può portare gradualmente all’annullamento di simili degenerazioni. È tragico che su un tema come questo si demonizzi chi ha l’idea opposta alla propria invece di comprenderne le motivazioni (La Stampa)

Errori della polizia e false dichiarazioni come cause. Secondo un'indagine del Death Penalty Information Center, 185 persone negli Stati Uniti sono state condannate a morte dal 1973, nonostante fossero innocenti. (Gazzetta dell'Emilia & Dintorni)

Biden ha detto venerdì che sperava di visitare il Texas la prossima settimana, ma non voleva che la sua presenza e l’entourage presidenziale che viene con lui distraggano dalla ripresa. La Casa Bianca ha annunciato sabato che il presidente aveva dichiarato un grave disastro in Texas e ha chiesto alle agenzie federali di identificare ulteriori risorse per affrontare le sofferenze. (Pianeta Strega)

Conferenza di Monaco: Biden pronto a ricucire i rapporti con l'Europa

Cui gli Stati Uniti, che restano “per il dialogo e la diplomazia“, potrebbero trovarsi nelle condizioni di “dover rispondere“ Biden e l’allarme costituito dalla Russia di Putin. “In troppi luoghi, compresi gli Stati Uniti e l’Europa, i progressi della democrazia sono sotto attacco. (Newsby)

Washington (Usa), 24 feb. (LaPresse/AP) – “Ci è mancata la leadership americana, negli ultimi anni”. (LaPresse)

E' quanto si legge in un comunicato del vice primo ministro dell'Interno e della sicurezza della Repubblica Democratica del Congo. Il comunicato precisa che Attanasio è stato "colpito all'addome" ed è poi morto per le ferite riportate all'ospedale di Goma (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr