Covid, nuovi livelli preoccupanti in Europa

Covid, nuovi livelli preoccupanti in Europa
TG La7 TG La7 (Esteri)

esteri. Per il terzo giorno consecutivo la Francia ha registrato 1300 nuovi casi.

Messico è il terzo paese al mondo per decessi, dopo Usa e Brasile

Piena emergenza in Romania.

Allerta in Germania.

Allarmano i focolai di Spagna a Gran Bretagna

Ne parlano anche altre fonti

Le autorità sanitarie locali sottolineano che 31 dei nuovi contagi sono stati registrati nello Xinjang, la regione più colpita al momento, mentre a Liaoning, nel nord-est della Cina, dove è scoppiato un focolaio legato a un impianto ittico nella città di Dalian, si contano otto nuovi contagi. (Corriere Delle Alpi)

In Europa, ad esempio, si temeva la seconda ondata e invece è arrivato il colpo di coda della prima. Se ne avessimo fatti di meno, avremmo avuto meno casi. (La Provincia Pavese)

Coronavirus in Italia, il sistema tiene. In Italia il grande problema è quello dei focolai presenti sul territorio. Forse anche meglio di altri Paesi europei, costretti a fare i conti con migliaia di nuovi casi al giorno. (News Mondo)

- ha scritto il presidente in un Tweet - Abbiamo più casi perché abbiamo fatto più test di qualsiasi altro Paese, 60 milioni. A rendere meno drammatica, ma più difficile la ricerca è la caratteristica dei nuovi contagiati, in gran parte asintomatici. (La Gazzetta di Modena)

Nuovo sos in Cina. . Sono 45 i nuovi casi di coronavirus diagnosticati nelle ultime 24 ore in Cina, 39 dei quali trasmessi localmente. (La Tribuna di Treviso)

La seconda città più colpita dalla pandemia in una settimana è un’altra spagnola, Barcellona: +285,9% di morti nella settimana conclusa il 3 aprile. Coronavirus, dal Brasile alle Filippine: i 10 Paesi con più casi in 24 ore. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr