Denuncia 44 enne per violenza sessuale. Il Tribunale mette le prove in cassaforte

Denuncia 44 enne per violenza sessuale. Il Tribunale mette le prove in cassaforte
Più informazioni:
Onda Tv INTERNO

– Lei una 20 enne del posto e lui un 44 enne, iscritto nel registro degli indagati con la pesante accusa di violenza sessuale.

Una ricostruzione del fatto fedele alla realtà per l’avvocato della vittima mentre, secondo la difesa, nell’interrogatorio sarebbero emerse più di una contraddizione e di una lacuna.

Dal canto suo il 44 enne avrebbe negato ogni forma di violenza e anche le lesioni, nonostante il referto del pronto soccorso. (Onda Tv)

Su altre fonti

Nei guai sono finiti quattro ragazzi: il più giovane ha 17 anni, il più vecchio ne ha 21 Violenza sessuale di gruppo: con questa accusa la polizia ha arrestato tre giovani e ne ha perquisito uno. (Corriere Fiorentino)

Le misure cautelari sono scattate dopo accertamenti coordinati dalla procura che hanno portato a individuare quattro presunti responsabili, di cui uno 17enne. Tra gli arrestati, secondo quanto si apprende, ci sarebbe un calciatore del settore giovanile di una squadra di serie A (La Sicilia)

Incidente probatorio, questa mattina, davanti Giudice per le indagini preliminari, Marta Sarnelli, sul caso di presunta violenza sessuale, che vede coinvolti una ventenne sulmonese ed un quarantaquattrenne, S.R. (ReteAbruzzo.com)

Violenza sessuale di gruppo in spiaggia, gli indagati sono cinque

Le molestie si erano ripetute a luglio 2020, ma in quel caso l’obiettivo del 51enne era stato il seno della donna, che aveva denunciato entrambi gli episodi. Il condannato, che ora si trova in carcere a Pordenone e in precedenza era agli arresti domiciliari, dai quali era evaso togliendosi il braccialetto elettronico, è stato dichiarato parzialmente capace di intendere e di volere (Il Friuli)

Sono stati attimi concitati, in cui la 15enne sarebbe stata costretta a subire o a compiere atti sessuali. . 🔊 Ascolta l'audio. Sono cinque, tutti minori, gli indagati per la violenza sessuale ai danni di una 15enne del Riminese che domenica scorsa, intorno alle 23, ha denunciato di aver subito degli abusi in spiaggia, all’altezza della ruota panoramica, da parte del gruppo. (News Rimini)

(Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) che può interessare i migranti calabresi che sono soliti tornare nella regione per le vacanze estive. “Per noi – ha detto all’ANSA il dottor Ludovico Abenavoli – fanno fede le indicazioni dell’Aifa che raccomanda un uso preferenziale per gli over 60 di Astrazeneca. (Quotidiano online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr