Aston Martin in crisi con Brexit. La Borsa spera nell’Opa. E in 007

Il Sole 24 ORE Il Sole 24 ORE (Economia)

Aston Martin in crisi con Brexit.

L'attrattivita, e di conseguenza i prezzi, in questo tipo di business ha una propria specificità che riguarda - paradossalmente - il prezzo dell'usato.

Aston Martin pare il grande malato del settore e, secondo Goldman Sachs, le attese di un calo dei volumi portano a «una riduzione dell'Ebitda 2020 e 2021 del 17 e del 10%».

Su altre fonti

L'auto si è dimostrata competitiva in tutto il mondo nel 2019 e siamo molto contenti di collaborare con Aston Martin Racing in questa avventura. “Sono diverse le cose entusiasmanti per il 2020 - ha detto James - abbiamo un nuovo team e schierarci con la Aston Martin nella serie nordamericana è una grandissima occasione. (Motorsport.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.