Coronavirus, salgono ancora i casi in Lombardia

Coronavirus, salgono ancora i casi in Lombardia
Prima Monza INTERNO

Coronavirus, i casi in Lombardia oggi 21 luglio

Nelle ultime 24 ore a fronte di 37.062 tamponi comunicati (somma di quelli di controllo e quelli su nuovi casi sospetti) sono 564 quelli che hanno individuato nuove positività al coronavirus.

Tre invece i decessi.

La buona notizia è che se il numero dei positivi cresce, al momento non lo fa quello dei ricoveri: oggi diminuiscono sia i pazienti in terapia intensiva (-3, totale 28) sia quelli nei reparti (-4, totale 132). (Prima Monza)

Se ne è parlato anche su altre testate

La provincia di Varese ricade sotto l’area di competenza della SOREU dei Laghi, il riferimento per i territori di Como, Varese, Lecco e l’area del Legnanese. In provincia di Varese quelli comunicati tra lunedì e mercoledì della settimana scorsa erano 57 questa settimana sono 137. (varesenews.it)

Sono 564 i nuovi casi di coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore in base ai dati forniti dal report quotidiano del Ministero della Salute di mercoledì 21 luglio, per un totale di cittadini positivi nel territorio regionale pari a 6.886. (LegnanoNews.it)

I dati di mercoledì 21 luglio:. – i tamponi effettuati: 37.062, totale complessivo: 12.212.501. – i nuovi casi positivi: 564. – in terapia intensiva: 28 (-3). – i ricoverati non in terapia intensiva: 132 (-4). (BergamoNews.it)

Covid, siamo già oltre i casi di luglio 2020: i nuovi contagi Comune per Comune

Coronavirus in Lombardia: l'aggiornamento sull'andamento del contagio a mercoledì 21 luglio 2021. (Prima Lecco)

Verosimilmente la certificazione verde sarà necessaria anche per i ristoranti e i locali al chiuso e dovrebbe bastare anche il pass ottenuto dopo la prima dose. Nello stesso decreto, il governo dovrebbe anche cambiare i parametri per scegliere le fasce di rischio delle varie regioni (MonzaToday)

L'incidenza, calcolata su 1,266 milioni di residenti, ha raggiunto quota 15 nuovi casi ogni 100mila abitanti in sette giorni: è triplicata rispetto al dato più basso di sempre, il 5 luglio scorso. E' l'effetto variante Delta: in soli 21 giorni, con 366 casi totali, abbiamo già superato i positivi di tutto luglio 2020. (BresciaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr