Borsa: Milano cauta con Europa dopo Wall Street

Tiscali Notizie ECONOMIA

In questo clima in Piazza Affari Leonardo e A2A salgono del 2,7%, con Enel in rialzo di due punti.

I mercati sembrano aspettare i verbali dell'ultima riunione del Federal Open Market Committee (Fomc) della Federal reserve che verranno pubblicati domani, mentre s'intensifica la tensione sui titoli di Stato europei con il rendimento del Btp decennale al 3,14%.

Piatte Parigi e Francoforte, mentre Mosca sale di poco meno di due punti percentuali anche sulla corsa del gas che cresce del 10% a 243 euro al Megawattora. (Tiscali Notizie)

Su altre fonti

Lieve calo del petrolio (Light Sweet Crude Oil), che scende a 93,5 dollari per barile.Lieve peggioramento dello spread , che sale a +207 punti base, con un aumento di 3 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari al 3,04%. (Borsa Italiana)

La Borsa di Milano apre in rialzo. Il Ftse Mib, l'indice di riferimento guadagna lo 0,49% a 23. (La Sicilia)

Seguono A2a (+1,74%) ed Enel (+1,63%), favorite dalle ultime precipitazioni sulle Alpi dopo un lungo periodo di siccità. Sottili gli scambi nella prima seduta dopo il lungo ponte di Ferragosto, inferiori per ora ai 600 milioni di euro di controvalore, meno della metà di quanto passato di mano venerdì scorso. (La Sicilia)

In controtendenza Amplifon che lascia il 5%, Tenaris l'1,3% e Fineco l'1,13 per cento In cima al listino si portano Enel (+1,69%), St (+1,6%) e Tim (+1,2%). (Tiscali Notizie)

Scivola del 6% Amplifon passata anche in asta di volatilità, con Tim che cede oltre il 3% dopo la corsa di venerdì. Piatte Parigi e Francoforte, mentre Mosca sale di poco meno di due punti percentuali anche sulla corsa del gas che cresce del 10% a 243 euro al Megawattora. (La Sicilia)

Il Ftse Mib segna dopo i primi scambi +0,47% a 23.078 punti . Oggi attesa per l’indice Zew tedesco mentre sul fronte societario focus sul risultati delle big retail Usa, Walmart e Home Depot (Borse.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr