Giorgetti, governo valuta proroga per lo sconto carburanti

La Sicilia ECONOMIA

Il Governo è intervenuto prevedendo uno sconto sui carburanti che continuerà ad essere applicato almeno fino all'8 luglio" e "stiamo valutando una ulteriore proroga dello sconto perché la dinamica del prezzo del carburante è ancora, ahimè, crescente".

"Le attuali quotazioni del petrolio e del carburante sono a livelli insostenibili per tutte le categorie di consumatori.

Pubblicità

Così il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intervenendo con un messaggio all'assemblea annuale dell'Unem. (La Sicilia)

La notizia riportata su altri giornali

Ora che manca poco meno di un mese al prossimo 2 agosto, ovvero la data durante la quale scadrà l’attuale taglio alle accise praticato e prolungato dal Governo di recente, pare ci siano ottime notizie in merito ad un ulteriore incremento dell’arco temporale nel quale insisterà una ormai possibile ulteriore proroga. (ClubAlfa.it)

Carburanti, Vallascas (Alt): Da taglio accise perdite rilevanti per benzinai, Governo disponga i rimborsi. Si calcolano perdite tra i 3mila e i 7mila euro a impianto con punte anche di 15mila euro. (Sardegna Reporter)

Franchini, Ruote Libere: “Un pieno di legalità: la lotta alla mafia passa anche dal distributore di carburante La Ghisi di Finale Emilia”. La lotta alla mafia passa dal distributore di carburante. Questa realtà non va lasciata sola perché il successo di questa impresa oggi è il successo di un intero territorio (Sardegna Reporter)

"Dai dati tratti dal sistema dell'Osservatorio prezzi carburanti il prezzo medio alla pompa della benzina e del gasolio al 4 luglio – ha affermato il ministro – risulta rispettivamente di 2,040 euro/lt (-2,1 cent/lt rispetto alla settimana precedente) e di 2,002 euro/lt (-2,6 cent/lt rispetto alla settimana precedente)" (Finanza Repubblica)

- ROMA, 05 LUG - "Le attuali quotazioni del petrolio e del carburante sono a livelli insostenibili per tutte le categorie di consumatori. Così il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intervenendo con un messaggio all'assemblea annuale dell'Unem (La Gazzetta del Mezzogiorno)

La misura prorogata prevede il medesimo taglio delle accise che era stato deciso fino al 8 luglio 2022 vale a dire 0,30 centesimi sui carburanti per litro di benzina, diesel, GPL e metano. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr