Barbara d'Urso contro Diletta Leotta: "Deve stare zitta"

Barbara d'Urso contro Diletta Leotta: Deve stare zitta
Corriere dello Sport.it CULTURA E SPETTACOLO

Continua a far discutere la vita privata di Diletta Leotta.

Altrimenti stai chiusa in casa e nessuno ti fotografa, né col cavalluccio né con nessun altro”, ha dichiarato la d'Urso

Da mesi viene paparazzata accanto all'attore turco Can Yaman ma di recente hanno fatto scalpore le foto di un bacio tra Diletta e Ryan Friedkin, figlio del proprietario della Roma.

Lei è giovane, il mio consiglio è di stare zitta. (Corriere dello Sport.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nell' intervista su Nuovo TV Maurizio Costanzo non ha parlato solo del successo di Can Yaman, ma anche della serie TV di cui è il protagonista, Daydreamer Can Yaman, infatti, ha conquistato il pubblico con il suo aspetto fisico, oltre che con il suo talento nella recitazione. (TorreSette)

Per una serie di motivi, uno in particolare: il post grondante indignazione pubblicato dalla conduttrice DAZN che aveva negato il flirt con l’imprenditore, definito un amico, salvo poi essere smentita dalle foto del loro bacio. (Tv Fanpage)

Non mi aspettavo che pubblicassero quelle foto, anzi nemmeno immaginavo che avessero potuto scattarle dentro casa" ha spiegato Diletta Ci sono dei limiti che non devono essere superati e la sfera privata di una persona fa parte di questi. (Corriere dello Sport.it)

Tapiro a Diletta Leotta: "Con Ryan Friedkin solo un limone, ero single"

Uno sfogo che non è piaciuto a molti, compresa Barbara D'Urso che ha puntato il dito contro la collega più giovane a Pomeriggio 5. Barbara D'Urso dall'alto della sua grande esperienza ha voluto dare un consiglio alla giovane e avvenente collega. (AreaNapoli.it)

Non c’è pace per Diletta Leotta. Così Valerio Staffelli le ha consegnato un altro Tapiro d’oro, il settimo della carriera, nella puntata in onda questa sera (Canale 5, ore 20.35). (Striscia la notizia)

Il Consiglio della Lega di Serie A avrebbe affrontato a metà febbraio la questione, con ben due mesi di anticipo sui comunicati stampa e sull’ufficialità della della competizione. (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr