Verifiche Green pass: firmato il DPCM sulle nuove app

Verifiche Green pass: firmato il DPCM sulle nuove app
Fiscoetasse INTERNO

I clienti devono verificare il green pass dei tassisti o degli autisti di vetture a noleggio con conducente?

Come devono avvenire i controlli sul green pass dei lavoratori nel settore pubblico e in quello privato?

I clienti non sono tenuti a verificare il green pass dei tassisti o dei conducenti di NCC

Il secondo DPCM invece contiene in allegato le Linee guida sull'obbligo di green pass nel settore pubblico. (Fiscoetasse)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Quali sanzioni rischia il lavoratore. Oltre alla retribuzione, non sarà più versata al lavoratore senza green pass qualsiasi altra componente della retribuzione, anche di natura previdenziale, avente carattere fisso e continuativo, accessorio o indennitario, previsto per la giornata di lavoro non prestata". (Fanpage.it)

Riguardano chi deve effettuare i controlli negli uffici e sui luoghi di lavoro, con quali modalità viene fatto il controllo. Contiene anche una specifica sulla flessibilità per gli orari di entrata e uscita dal lavoro, dato che in concomitanza con l’obbligo di presentare il green pass scatta il ritorno in presenza per i lavoratori della Pa (Corriere della Sera)

Da chi devono essere effettuati i controlli sul green pass dei lavoratori che arrivano da società di somministrazione? È possibile per il datore di lavoro verificare il possesso del green pass con anticipo rispetto al momento previsto per l’accesso in sede da parte del lavoratore? (Quotidiano Sicurezza)

Green pass, il nuovo Dpcm di Draghi sui controlli al lavoro: ecco le linee guida

Introdotto un sistema per far dialogare i software delle aziende con la Piattaforma nazionale-Dgc che rilascia il green pass Le verifiche devono avvenire ogni giorno, all’ingresso, durante la giornata o nelle precedenti 48 ore. (Sky Tg24 )

Il dipendente senza green pass dovrà essere allontanato dal luogo di lavoro. Il dipendente trovato sul lavoro senza pass o con una certificazione falsa o di altri rischia una sanzione tra i 600 e i 1.500 euro, oltre alla responsabilità penale (Sky Tg24 )

Come devono avvenire i controlli sul green pass dei lavoratori nel settore pubblico e in quello privato? Actanews. (Actainfo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr