Autostrade replica a Briatore: «In programma ammodernamento dell'intera rete»

Autostrade replica a Briatore: «In programma ammodernamento dell'intera rete»
Riviera24 SPORT

Si legge in una nota della società Autostrade che risponde alle parole dell’imprenditore e manager Flavio Briatore, protagonista di un video in cui “insulta” l’autostrada ligure e i suoi gestori dopo essere rimasto bloccato nel traffico in direzione Genova.

Si consiglia in ogni caso di consultare il sito di Aspi prima di mettersi in viaggio, dove sono presenti i tempi di percorrenza aggiornati e tutti i cantieri in corso»

Lo sforzo messo in atto da Autostrade è stato definito «straordinario» e compiuto «nell’interesse del sistema Paese». (Riviera24)

Su altre fonti

Per informare al meglio gli utenti, Aspi sta introducendo ulteriore segnaletica, oltre ai pannelli luminosi "Si tratta di uno sforzo straordinario, in corso su tutta la rete nazionale, che ha una rilevanza strategica e che viene portato avanti nell'interesse del sistema Paese. (La Repubblica)

"Non solo non dovremmo pagare il ticket, ma dovremmo chiedere i danni - dice Briatore -. È tutta l'estate che è così e non vedo nessuno lavorare nei cantieri. (Telenord)

L’imprenditore ha pubblicato un video su TikTok mentre era in una delle ormai quotidiane code chilometriche in A10: «Non dovremmo pagare il ticket, dovremmo chiedere i danni. Trattano la gente come stracci» Anche Flavio Briatore contro Autostrade. (GenovaQuotidiana)

Flavio Briatore: "Le autostrade fanno schifo, non ho visto un operaio in 200 km. E' una presa per il c..

ASPI spiega che a causa della normativa devono essere installate limitazioni sulla carreggiata per indagare sullo stato delle strutture Flavio Briatore come Roberto Mancini: anche lo sfogo del noto manager non passa inosservato, ma a stretti giro arriva la risposta. (Inews24)

I vip alzano la voce contro le società che gestiscono le autostrade e dopo Roberto Mancini anche Flavio Briatore ha deciso di protestare per i disagi causati nei viaggi in auto nel nostro Paese. (ilGiornale.it)

Ecco le parole dell'imprenditore piemontese: "Le autostrade italiane fanno schifo, chi le amministra fa schifo , non è possibile avere code. Non ne ho visto uno in 200 km. (Prima il Levante)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr