Confronto Conte-Letta, il leader M5s: “L’obiettivo è un campo competitivo in vista delle…

Confronto Conte-Letta, il leader M5s: “L’obiettivo è un campo competitivo in vista delle…
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Oggi, a distanza di poco più di un mese, i due partecipano al primo confronto pubblico e lo fanno online.

“Avete delineato un campo ampio per poter affrontare un progetto condiviso che possa risultare competitivo in vista delle prossime elezioni politiche”, ha detto Conte.

L’intervento di Conte – L’ex premier, intervenendo poco prima di Letta, ha parlato della coalizione ed è partito dall’esperienza di governo: “Pd e Leu hanno collaborato lealmente. (Il Fatto Quotidiano)

Su altri giornali

Oggi i malati potenziali sono molti di più di quelli che hanno contratto il Coronavirus". "Il documento ci è stato fornito solo 2 ore prima di essere discusso e votato dal Parlamento. (Yahoo Notizie)

Dobbiamo costruire una coalizione, una piazza grande fatta di persone che si stimano tra di loro, che si vogliono bene tra di loro. Se no non saremo mai in empatia con il Paese. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Lo dice Enrico Letta all'iniziativa Agorà di Goffredo Bettini con Giuseppe Conte (Adnkronos) - "Empatia vuol dire che noi dobbiamo fare uno sforzo radicale nei rapporti anche al nostro interno. (SassariNotizie.com)

Pd: Letta, 'serve una coalizione di persone che si stimano'

"Credo che abbia detto esplicitamente che gli interessa avviare un cammino comune". (Adnkronos) - "Il discorso di Conte oggi è stato un discorso importante e impegnativo di convergenza". (SassariNotizie.com)

L’errore più grave sarebbe una sovrapposizione di profili politici, culturali ed anche programmatici. (Adnkronos) - "La cosa che mi interessa qui sottolineare è come questi due decolli paralleli debbano avere chiaro un obiettivo comune di unità, a partire dove è possibile alle prossime elezioni amministrative". (La Sicilia)

Roma, 29 apr. Dobbiamo costruire una coalizione , una piazza grande fatta di persone che si stimano, che devono volersi bene”. (SardiniaPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr