Milano, prima stretta anti Covid del prefetto: «Mascherina obbligatoria anche all’aperto». Attesa ordinanza del sindaco Sala

Milano, prima stretta anti Covid del prefetto: «Mascherina obbligatoria anche all’aperto». Attesa ordinanza del sindaco Sala
Open INTERNO

È così che il prefetto di Milano Renato Saccone si è subito messo in moto per la prima stretta ufficiale che dovrebbe attuarsi già dal prossimo weekend: per le vie del centro tornerà ad essere obbligatorio indossare la mascherina anti Covid.

«Seguiremo l’indicazione del prefetto Saccone», ha fatto sapere.

A mancare è solo la firma sull’ordinanza del sindaco di Milano Beppe Sala.

Per ora la cosa più certa rimane l’obbligo di mascherina all’aperto incoraggiata nelle ultime ore dal prefetto Saccone

Una decisione che varrà in particolare per l’asse del turismo e dello shopping: corso Vittorio Emanuele, piazza Duomo, Galleria Vittorio Emanuele II, via Dante e Castello Sforzesco. (Open)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nella Capitale si ragiona intorno a un piano che prevede transennamenti nelle principali vie dello shopping e accessi contingentati nelle piazze Il sindaco di Padova Sergio Giordani firmerà a breve l’ordinanza che da domani al 31 dicembre imporrà l’obbligo nell’area del centro storico delimitata dalle mura. (Open)

Aosta, 26 nov. (LaPresse)

Dopo la decisione di ieri del prefetto di Milano di inserire l'obbligo di mascherina all'aperto nel centro della città, altri sindaci hanno accolto la proposta. A Padova, ad esempio, la mascherina torna obbligatoria anche all'aperto tra le vie del centro storico. (Leggo.it)

A mezzanotte scatta l'obbligo della mascherina all'aperto in centro: ecco dove

Mascherine obbligatorie all'aperto, dove e da quando: la situazione in Italia, città per città La decisione delle diverse città italiane, da Milano a Roma, in merito ai provvedimenti relativi all'utilizzo della mascherina anti Covid all'aperto. (Virgilio Notizie)

Covid, "come contagiarsi ed avere il Green pass": escort e pratiche estreme, scandalo hard a Milano. Secondo quanto emerso dal Comitato per l'ordine pubblico di ieri, ci sarebbero però più margini di dialogo con i No green pass rispetto alle scorse settimane. (LiberoQuotidiano.it)

Fuori dall'ordinanza rimane quindi sia Prato della Valle che la zona del Santo che corso Milano Il sindaco Sergio Giordani firma oggi l'ordinanza che durerà fino al 31 dicembre. (PadovaOggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr