Londra si scusa: «Correggeremo i moduli che “schedano” i meridionali»

Il Foreign Office si scusa per i moduli scolastici britannici che distinguono l'origine etnico-linguistica di napoletani e siciliani da quella degli altri italiani. E ci mancherebe che non fosse così. Lo riferisce l'ambasciatore d'Italia a Londra ... Fonte: Il Secolo d'Italia Il Secolo d'Italia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....