Denise Pipitone, "portata via da Mazara con un barchino"

Denise Pipitone, portata via da Mazara con un barchino
Tp24 INTERNO

Secondo questa, infatti, la bambina sarebbe stata trasportata da Mazara fino in Tunisia su un barchino.

Però, cribbio, il giorno prima ti scompare Denise Pipitone e tu la bambina del ’97 nata a Ragusa controlli se esiste veramente.

Secondo quanto spiegato da Stefano Pellegrini, avvocato della Angioni, l'ex pm ha "estrapolato il codice fiscale e a esso non corrisponde nessuna persona fisica"

n viaggio da Mazara a Tunisi con un barchino, una "bambina sconosciuta", con "un codice fiscale falso", si aggiungono questi nuovi elementi alla misteriosa vicenda della scomparsa di Denise Pipitone. (Tp24)

La notizia riportata su altri giornali

Nel corso del processo è stato scandagliato il ruolo della ragazzina, allora diciassettenne, ma anche della madre Anna Corona. Anche Anna Corona rientrava nella ricostruzione dei motivi di risentimento che suffragavano il possibile movente (Livesicilia.it)

Anna Corona voleva sapere se la figlia avesse avuto un ruolo nella scomparsa della bimba. “Nemmeno è successa nessuna fesseria?”, “Di nuovo, no ti dissi no, ma se ti dico di no e no mamma basta”. (Livesicilia.it)

Una bambina misteriosa, con un codice fiscale falso, sarebbe stata portata da Mazara del Vallo in Tunisia il giorno dopo la scomparsa di Denise Pipitone. Però, cribbio, il giorno prima ti scompare Denise Pipitone e tu la bambina del ’97 nata a Ragusa controlli se esiste veramente. (ilGiornale.it)

Denise Pipitone: la pm Angioni su tutte le furie. IL MOTIVO

Però, cribbio, il giorno prima ti scompare Denise Pipitone e tu la bambina del ’97 nata a Ragusa controlli se esiste veramente Il caso, riaperto la scorsa primavera, grazie ad una serie di dichiarazioni altisonanti e false, ha portato nuove indagini e soprattutto nuove ipotesi. (Periodico Italiano)

Denise Pipitone, l’ex pm Angione rilancia una vecchia pista: “La bimba salì su una barca per la Tunisia” Durante la puntata del 10 settembre, la trasmissione “Quarto grado” ha discusso la vecchia pista rilanciata dall’ex pm Maria Angioni sui suoi canali social. (Fanpage.it)

Ecco il motivo. Denise Pipitone: E’ ripartita nella serata di venerdì la nuova stagione di Quarto Grado e, con essa, si sono riaccesi i riflettori sulla scomparsa della piccola Denise, rapita a Mazara del Vallo nel lontano 2004. (Napoli.zon)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr