Inter, colpo in vista? Il giocatore parla del possibile futuro nella "sua" Inter

Inter, colpo in vista? Il giocatore parla del possibile futuro nella sua Inter
Inter Dipendenza SPORT

Insomma, gli unici attaccanti futuribili sono al momento Lautaro (prossimo al rinnovo) e la new entry Correa.

Per questa ragione Marotta dovrà lavorare per rinfrescare il reparto, visto che c'è da fare i conti anche con la situazione legata a Sanchez.

Molti fattori lasciano pensare che ci sia un nome per il quale l'amministratore delegato nerazzurro quasi certamente farà un tentativo.

Quando in estate sentiva il suo nome accoppiato a quello della “sua” Inter cosa pensava?

Per Marotta Raspadori rappresenta un autentico pupillo. (Inter Dipendenza)

Ne parlano anche altre fonti

Sampdoria-Inter, la storia che ha fatto arrabbiare Mancini. Verso Sampdoria-Inter, il caso Sensi fa arrabbiare Mancini. LEGGI ANCHE Verso Sampdoria-Inter, D’Aversa sorride: le condizioni degli infortunati. (ClubDoria46.it)

Un grande sospiro di sollievo dopo qualche ora di apprensione. Già oggi dovrebbe, invece, lavorare in gruppo con Simone Inzaghi: insomma, il polpaccio che gli ha tolto la Nazionale non sembra precludergli la sfida contro la Samp. (SOS Fanta)

Ne parla così oggi il quotidiano: “Il comportamento non ha fatto piacere al c.t., ma gli stop di Sensi sono una costante. Il campionario dei guai di Sensi è completo: svariati infortuni e affaticamenti a adduttori, bicipite, piede, polpaccio e anche una frattura della mano (fcinter1908)

Bastoni impressiona con l’Italia. CdS: “Implacabile, l’erede di Chiellini”

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, l'ultimo stop in Nazionale ha fatto indispettire Mancini che potrebbe non convocarlo per la Nations League di ottobre. La continuità mai avuta rischia di diventare un limite per la carriera ed il titolo del quotidiano lo inchioda definendolo così: "Il centrocampista di cristallo" (TUTTO mercato WEB)

L’ultimo stop è arrivato in Nazionale, un po’ a sorpresa, e ha fatto indispettire il c.t. Il comportamento non ha fatto piacere al c.t., ma gli stop di Sensi sono una costante. (Corriere della Sera)

Buona la prova del difensore, questo il giudizio del Corriere dello Sport: Il difensore dell'Inter ha giocato dal 1' nella gara tra Italia e Lituania e ha offerto una buona prestazione. Nella vittoria di ieri dell'Italia per 5-0 sulla Lituania c'è anche il segno dell'Inter. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr