Bocciatura annullata, Tar Puglia: troppa Dad e pochi corsi di recupero

Bocciatura annullata, Tar Puglia: troppa Dad e pochi corsi di recupero
Tecnica della Scuola INTERNO

Secondo i giudici “non sono rintracciabili elementi certi in ordine alla messa in atto, nei riguardi del minore, di iniziative finalizzate al recupero complessivo delle carenze nella preparazione tenuto conto che l’anno scolastico 2020/2021 ha fatto registrare un larghissimo impiego della didattica a distanza, il che ha senz’altro costituito fattore di notevole difficoltà, con inevitabili ripercussioni sull’andamento scolastico dei singoli discenti. (Tecnica della Scuola)

Ne parlano anche altre testate

Dopo quarant’anni di onorato servizio nella scuola, trattato come un reietto da attenzionare, osservare, perseguire e, se capita, duramente castigare Ironia, amara, a parte, è successo veramente che mi hanno allontanato dalla classe alla scadenza oraria del tampone. (Tecnica della Scuola)

Inizio scuola, Bianchi: “I banchi a rotelle sono una cartolina del passato. Infine: “I nostri presidi non buttano via niente e i banchi a rotelle li avranno usati; per me è una cartolina del passato. (Orizzonte Scuola)

Nello specifico, sono otto le priorità individuate nel documento: garantire il diritto allo studio per tutte le studentesse e tutti gli studenti, potenziare l’offerta formativa nelle scuole di ogni ordine e grado, promuovere processi di innovazione didattica e digitale, promuovere politiche efficaci per la valorizzazione del personale scolastico, investire sull’edilizia scolastica e ripensare gli ambienti di apprendimento in chiave innovativa, rilanciare l’autonomia scolastica e valorizzare il sistema nazionale di valutazione, investire sul sistema integrato 0-6, rafforzare la capacità amministrativa e gestionale del Ministero (Tecnica della Scuola)

Scuola, il Ministro Bianchi a Firenze: "Qui si è sperimentato pure nel periodo più buio"

A proposito della questione organico Covid, Bianchi ha sottolineato che "noi abbiamo dato a tutte le scuole d'Italia il personale, cosa che generalmente avveniva ad ottobre-novembre ed invece lo abbiamo fatto all'inizio. (Repubblica TV)

Nello specifico, sono otto le priorità individuate nel documento: garantire il diritto allo studio per tutte le studentesse e tutti gli studenti, potenziare l’offerta formativa nelle scuole di ogni ordine e grado, promuovere processi di innovazione didattica e digitale, promuovere politiche efficaci per la valorizzazione del personale scolastico, investire sull’edilizia scolastica e ripensare gli ambienti di apprendimento in chiave innovativa, rilanciare l’autonomia scolastica e valorizzare il sistema nazionale di valutazione, investire sul sistema integrato 0-6, rafforzare la capacità amministrativa e gestionale del Ministero. (Scuolainforma)

"Stiamo uscendo da una situazione difficilissima e lo stiamo facendo insieme: questa è la base della nostra democrazia", ha proseguito il ministro. È stata inoltre presentata la nuova ‘Scuola di agricoltura’, nata grazia a Fondazione Cr Firenze, alla fattoria di Campiano nel Comune di Impruneta di proprietà della ‘Madonnina’ (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr