Mercato Napoli Caicedo, l’ecuadoregno se parte Petagna

Mercato Napoli Caicedo, l’ecuadoregno se parte Petagna
Europa Calcio SPORT

Caicedo potrebbe finire al Napoli nel caso Petagna decidesse di andare via

MERCATO NAPOLI CAICEDO. – Scrive “Tuttosport”: “Chi tra Muriqi e Caicedo riceverà l’offerta giusta, partirà.

– Nonostante le sue recenti dichiarazioni, Andrea Petagna potrebbe dire addio al Napoli dopo una sola stagione.

Al suo posto, un possibile obiettivo potrebbe essere Felipe Caicedo, da quattro stagioni alla Lazio.

L’attaccante ex Spal ha trovato poco spazio, e il club partenopeo potrebbe cederlo per fare cassa. (Europa Calcio)

Ne parlano anche altri giornali

ESTERNI D'ATTACCO - L'indiziato a lasciare la Lazio è il Tucu, che a gennaio aveva già chiesto la cessione. La Lazio ha già messo a segno quattro acquisti, ma il suo calciomercato deve ancora entrare nel vivo. (La Lazio Siamo Noi)

Andreas Pereira è rimasto rapito dai tifosi, dalla città, dalla Lazio. La Lazio si è imbarcata meno di un'ora fa sul veivolo che la condurrà a Venezia e da lì, in pullman, ad Auronzo di Cadore. (La Lazio Siamo Noi)

Tra nuovi arrivi, come quello di Luka Romero, e alcune possibili partenze, come quella di Joaquin Correa, i biancocelesti continuano anche a monitorare nuovi possibili obiettivi. Continua il lavoro della Lazio sul fronte calciomercato: i biancocelesti mettono nel mirino anche l’ipotesi Callejon. (Lazio News 24)

Lazio, recupero “ice” per Caicedo: il Panterone nella vasca con il ghiaccio - FT

La soluzione alternativa sarebbe quella di inserire, oltre al portoghese, anche il cartellino del belga Saelemaekers. Non sembra ancora essersi sciolto il dubbio relativo al futuro di Luis Alberto con la maglia della Lazio: come riporta Il Messaggero infatti, il Milan è in pressione sul calciatore ma Lotito è stato chiaro con Maldini: per arrivare allo spagnolo servono soldi più il cartellino di Rafael Leao. (Milan News 24)

Il calciomercato della Lazio è formalmente bloccato dall'indice di liquidità ma la società sta continuando a lavorare sui prossimi colpi da piazzare. La priorità in ogni caso resta la cessione che sbloccherebbe il mercato e permetterebbe di ufficializzare i volti nuovi che si sono già aggregati a Formello. (La Lazio Siamo Noi)

L'idea è la sopraelevazione delle tribune per raggiungere i 40mila. Al termine dell'allenamento mattutino allo Stadio Zandegiacomo di Auronzo di Cadore, Stefan Radu è intervenuto ai (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr