Chiuppano. Donazzan: ‘Su Gas buon risultato grazie al confronto’

Chiuppano. Donazzan: ‘Su Gas buon risultato grazie al confronto’
altovicentinonline.it ECONOMIA

Da parte della Uiltec di Verona e Vicenza “c’è una discreta soddisfazione” per come sta evolvendo la situazione della Gas.

Nel complesso aziendale, oggetto della proposta ci sono la sede di Chiuppano, tutti i dipendenti Grotto e Exagon”.

Lo dice l’Assessore regionale al Lavoro, Elena Donazzan, al termine del Tavolo tenuto sull’azienda Grotto GAS di Vicenza.

“Con GAS – ha aggiunto Donazzan – il buon risultato si deve al confronto serrato tra i soggetti finanziari, quelli del sindacato e con l’azienda. (altovicentinonline.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Al momento, spiega la sindacalista, “i lavoratori stanno lavorando, il brand sta andando e vende molto nell’ultimo periodo”. Da questo punto di vista, “Duke sulla carta è solida economicamente, ma per noi il nome è importante fino a un certo punto, sono le garanzie offerte che contano”. (VicenzaPiù)

Giovane e dinamico imprenditore, con un importante background nei settori del Corporate Finance e del Capital Market, Andrea Citterio detiene partecipazioni e siede nel consiglio di amministrazione di società appartenenti a diversi settori, dalla moda alla robotica. (Adnkronos)

«Con Gas – ha aggiunto Donazzan – il buon risultato si deve al confronto serrato tra i soggetti finanziari, quelli del sindacato e con l’azienda. Nel complesso aziendale, oggetto della proposta, ci sono la sede di Chiuppano, tutti i dipendenti Grotto e Exagon» (ilgazzettino.it)

Gas pronta al rilancio con Andrea Citterio - MFFashion.com

Con un solido background nei settori del Corporate Finance e del Capital Market, Andrea Citterio detiene partecipazioni e siede nel consiglio di amministrazione di società appartenenti a diversi settori, dalla moda alla robotica Spiragli di luce all'orizzonte potrebbero arrivare per Gas dal big italiano dell'illuminazione, Andrea Citterio. (fashionmagazine.it)

Dal 2015, si è specializzato nell’ambito dell’illuminotecnica in qualità di CEO e proprietario di Penta, Castaldi e Arredoluce, che ha recentemente raggruppato sotto Auralis, primo e unico polo italiano dell’illuminazione La vicenda di Gas Jeans sembra essere a un punto di svolta. (Pambianconews)

Il marchio ha sfiorato il fallimento nel mese di ottobre, in quanto Corporate credit recovery, uno dei principali creditori, non aveva votato il concordato preventivo, procedura alla quale può ricorrere una società in crisi. (MF Fashion)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr