Duterte paragona se stesso a Hitler (in senso positivo)

Il Punitore vuole sterminare i tossici. Il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte si è paragonato a Hitler, o meglio, sogna di emularlo. «Hitler massacrò tre milioni di ebrei … ci sono tre milioni di tossicodipendenti. Sarei felice di macellarli ... Fonte: left left
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....