Filippine, Duterte: "Sterminerò i drogati come fece Hitler con gli ebrei"

Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, ha vinto le elezioni a maggio promettendo una lotta spietata al narcotraffico: già 3mila i morti, giustiziati senza neanche un processo. Ora promette la "soluzione finale". Raffaello Binelli - Ven, 30/09 ... Fonte: il Giornale il Giornale
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....