È morta Elena Baruti la studentessa del Giulio Cesare investiva su via Nomentana

È morta Elena Baruti la studentessa del Giulio Cesare investiva su via Nomentana
Fanpage.it INTERNO

La notizia è stata diffusa dal sito del liceo: "Con immenso dolore e sgomento comunichiamo la prematura scomparsa della nostra carissima alunna Elena Baruti.

Gli studenti e le studentesse del Giulio Cesare si erano mobilitati chiedendo di andare a donare il sangue in favore della ragazza

Elena Baruti ha lottato per tre giorni ricoverata in terapia intensiva al Policlinico Umberto I, poi la notizia della morte arrivata questa mattina. (Fanpage.it)

La notizia riportata su altri giornali

L'automobilista si è fermato a prestarle soccorso, mentre è partita la chiamata al Numero unico delle Emergenze 112. Un altro aspetto è verificare se Elena, mentre stava attraversando la strada, camminasse sulle strisce pedonali. (Fanpage.it)

I periti stanno visionando le telecamere dell’attraversamento pedonale sulla via Nomentana, all’altezza di via Sant’Agnese, dove Elena insieme a due amici giovedì stava attraversando per rientrare a casa, quando l’Audi l’ha travolta. (ilmessaggero.it)

Ci teneva moltissimo, e per questo aveva voti molto alti». «Il sogno di Elena era quello di diventare psicologa. (Corriere della Sera)

Roma, morta studentessa 18enne investita giovedì

Elena Baruti, la 18enne studentessa del Giulio Cesare, è l’ennesima vittima di via Nomentana. “Noi romani vogliamo i dossi su via Nomentana! (RomaToday)

Percorreva via di Settevene Palo, vicino a Trevignano, il 37enne Alessandro Pomante nato a Roma e residente ad Anguillara: è finito fuori strada Quattro morti in quattro giorni, il fine settimana a Roma è stato segnato da una terribile scia di sangue. (Leggo.it)

L'intera comunità scolastica del Liceo Giulio Cesare si stringe con grandissimo affetto intorno ai genitori e alla sorella Giulia, nostra ex alunna". "Con immenso dolore e sgomento comunichiamo la prematura scomparsa della nostra carissima alunna Elena. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr