Leclerc: "Ho dato il 200%, ma i tifosi non sono contenti di vedermi 4°a Monza"

Leclerc: Ho dato il 200%, ma i tifosi non sono contenti di vedermi 4°a Monza
Altri dettagli:
Autosprint.it SPORT

Verstappen: "Hamilton mi ha spinto fuori: per fare la curva serve l'impegno di entrambi"

Soddisfazione e rassegnazione vanno a bracccetto oggi: "Il cuore ce lo metto sempre, oggi si è visto perché avevamo la possibilità di superare Bottas di nuovo.

Ho dato il 200%: i tifosi non sono contenti di vederci quarti, ma se guardiamo dove siamo adesso e dove eravamo l’anno scorso, è un grande passo avanti. (Autosprint.it)

La notizia riportata su altri giornali

A questo proposito Leo Turrini, sul Resto Del Carlino, ha affermato come il rinnovo di contratto di Leclerc sia solo questione di tempo. Guardando alla storia, Charles potrebbe rischiare di replicare per certi versi la carriera di Jean Alesi, che decise di mettere da parte offerte allettanti per continuare con la Rossa. (OA Sport)

Risolto il problema alla gestione elettronica del freno motore che venerdì, dopo libere e qualifica, aveva portato la squadra a sostituire precauzionalmente la Power Unit della vettura di Charles. A poche ore dalla gara, infatti, il team ha reso noto che è stato cambiato ancora il motore della monoposto di Charles Leclerc. (Sky Sport)

Si temeva il peggio dopo il botto di Carlos Sainz nelle libere — il secondo di fila, anche a Zandvoort sette giorni fa aveva distrutto la macchina —, dopo il malessere di Charles Leclerc. Per il resto la mini-corsa di 18 giri ha tolto molto di più di quanto ha dato, un flop annunciato. (Corriere della Sera)

Gran Premio di Monza, Leclerc e Sainz: la dieta dei piloti della Ferrari

È arrivato un quarto posto, va bene così, si tratta di una delle mie migliori performance in F1. Leclerc è consapevole che i tifosii vogliono altri risultati dalla squadra, ma invita a guardare al grande progresso fatto in un anno dalla Ferrari. (Automoto.it)

Parla Sainz — Carlos Sainz conferma: “Più o meno abbiamo salvato il weekend, è stata una gara molto dura. Leclerc (Ferrari) +7”309. 5. (La Gazzetta dello Sport)

Gran Premio d’Italia: Sainz e i tortellini. Taglio di calorie per rientrare nei parametri. Gran Premio d’Italia, una Magnum per brindare. Nessuna dieta mortificante, ma un’alimentazione controllata e ben bilanciata. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr