Nba, Embiid e Murray, che mostri: notti da 50 punti. Orlando strega Curry

Nba, Embiid e Murray, che mostri: notti da 50 punti. Orlando strega Curry
La Gazzetta dello Sport SPORT

Nikola Jokic non resta a guardare le prodezze di Murray e mette a referto una tripla doppia: 16 punti, 12 rimbalzi e 10 assist.

Cleveland-Denver 103-120. I 50 punti più efficienti della storia della Nba.

Murray tira in modo spaziale, trovando il canestro da ogni posizione e chiudendo alla fine con un surreale 21/25 dal campo.

Non riesce a trovare ritmo dal campo Jerami Grant, reduce dai 43 punti griffati contro i Bulls, e alla fine chiude con 5/20 al tiro per 16 punti

Un Jamal Murray praticamente perfetto regala una vera e propria lezione al tiro diventando il primo giocatore nella storia della Nba a realizzare 50 punti senza nemmeno andare una sola volta in lunetta. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altre testate

| C’è voluta una super prova di Giannis Antetokounmpo - ancora una volta selezionato tra i titolari a Est del prossimo All-Star Game, anche se non più capitano e scavalcato da Kevin Durant per voti tra le ali - per sbarazzarsi degli Oklahoma City Thunder e soprattutto per tornare a sorridere dopo cinque sconfitte in fila; una serie preoccupante di ko in Wisconsin non si vedeva da 5 anni. (Sky Sport)

E non è un caso che sia proprio The Claw a trascinare la squadra di Tyronn Lue al successo, con una prestazione da 29 punti al rientro dall’infortunio. Il camerunense diventa così l’unico giocatore nella storia della franchigia, a parte Wilt Chamberlain, a chiudere una partita con almeno 50 punti, 15 rimbalzi e 5 assist. (Sport Mediaset)

(16-14) Golden State Warriors 120-124 Orlando Magic (12-18). Gli Orlando Magic riescono a rimontare un deficit di 13 punti nel quarto quarto e battere in casa gli Warriors. 50 punti (17/26 dal campo), 17 rimbalzi, cinque assist e quattro stoppate i suoi numeri a fine serata (NbaReligion)

NBA, Tobias Harris sulla prestazione di Joel Embiid: “Lo racconterò ai miei figli”

Entrambi alla prima gara in carriera con così tanti punti a referto: questa classifica dei primatisti all-time, con tanti volti noti e giocatori ancora in attività Il primo infallibile al tiro e unico a riuscirci senza tirare liberi, il secondo invece mettendo insieme cifre che non si vedevano dai tempi di Wilt Chamberlain. (Sky Sport)

NEW CAREER-HIGH 50 PTS FOR JAMAL MURRAY 🏹 pic.twitter.com/587YdON05F — NBA TV (@NBATV) February 20, 2021. CHE NUMERI PER MURRAY. Murray diventa dunque il primo giocatore di sempre a segnare 50 punti tirando con almeno l’80% sia dal campo che dall’arco. (NbaReligion)

Prestazione notevole, che ha impressionato anche il compagno di squadra Tobias Harris:. “Racconterò ai miei figli di aver giocato con Joel Embiid. Queste le medie che Joel Embiid sta facendo registrare in questa regular season. (NbaReligion)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr