Ordine dei Medici: "Astrazeneca? Non c'è alcuna ragione scientifica per averne paura"

Primocanale ECONOMIA

"Non c'è alcuna ragione di temere il vaccino Astrazeneca, lo dicono le statistiche: mediamente ci sono tre casi di trombosi per milione di abitanti, nella popolazione vaccinata i casi scendono a uno su un milione".

"Chi sostiene cose diverse lo fa senza alcuna evidenza scientifica - continua il dottore - in questo momento non è il caso di fare dichiarazioni simili: noi non dobbiamo né spaventare né tranquillizzare i cittadini, dobbiamo solo lasciare che a parlare sia la scienza". (Primocanale)

Ne parlano anche altre testate

È quanto si legge nella circolare inviata dal ministero dell’Interno ai prefetti. “Si raccomanda che dedicati i servizi territoriali siano prevalentemente localizzati nei principali snodi trasportistici e interessino, altresì, a largo raggio la rete viaria, sia urbana che extraurbana, potenzialmente interessata da una maggiore concentrazione di afflusso di mobilità”, si conclude la nota inviata dal Viminale (LaPresse)

Per quanto riguarda il vaccino Astrazeneca, invece, dal 27 dicembre 2020 ad oggi sono state somministrate 8.750 dosi Per quanto riguarda il vaccino Astrazeneca, invece, dal 27 dicembre 2020 ad oggi sono state somministrate 53.960 dosi. (IVG.it)

Il dispositivo proseguirà nella giornata odierna ed in settimana, a fronte dell’ordinanza del Presidente della Regione Liguria che ha stabilito per la Provincia di Imperia la prosecuzione della “zona rossa”, sino al prossimo 11 aprile (SanremoNews.it)

Per maggiori informazioni:. -Consultare l’avviso Pubblico alla pagina http://www.ceriano-laghetto.org/News_ed_Eventi/Evento.asp?cod=1911. -Consultare il sito https://www.servizisocialinrete.it/news.php?id=438. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Sono 88 i nuovi contagi a Imperia, 49 a Savona, 211 a Genova (174 in Asl 3 e 37 in Asl 4), 63 alla Spezia e uno non residente in Liguria. Scende di due unità invece il numero delle terapie intensive, che calano a 76. (Telenord)

Dopo una serie di interventi volti a garantire edifici scolastici sicuri e funzionali, con il nuovo bilancio sono in programma ulteriori investimenti per un totale di oltre 1,5 milioni di euro per la creazione di nuovi spazi per la didattica e l’efficientamento energetico delle strutture. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr