Migranti, sospeso processo Salvini-Rackete, atti al Senato: "Si valuti se frasi siano coperte da insindacabil…

Migranti, sospeso processo Salvini-Rackete, atti al Senato: Si valuti se frasi siano coperte da insindacabil…
La Repubblica INTERNO

L'avvocato Eccher, tra le questioni preliminari poste alla scorsa udienza, oltre al proscioglimento per impunibilità di Salvini, aveva chiesto al giudice di sospendere il processo e di trasmettere copia degli atti al Senato "cui l'imputato apparteneva al momento del fatto".

Dunque il processo si ferma in attesa che il Senato si pronunci

(ansa). Rackete: "Se lettere di scuse ritiro querela". "Sono soddisfatta in quanto è stata accolta la nostra questione preliminare - ha commentato Claudia Eccher -. (La Repubblica)

Su altre testate

Milano, 23 giu. Nel giugno e luglio del 2019, però, Salvini aveva criticato aspramente Rackete sui social network. (LAPRESSE)

E quindi saranno nelle prossime settimane i colleghi di Salvini a votare per la ripresa del processo oppure per il suo definitivo stop Nel processo che vede Matteo Salvini imputato per diffamazione aggravata nei confronti di Carola Rackete, la comandante tedesca della nave Sea Watch 3, è stato disposto il rinvio degli atti al Senato. (ilGiornale.it)

Saranno quindi i colleghi di Salvini a Palazzo Madama a valutare l’entità dell'espressione «sbruffoncella di questa comandante», «criminale tedesca», «ricca» e «viziata comunista». È stato sospeso il processo milanese al leader della Lega Matteo Salvini accusato di diffamazione aggravata nei confronti di Carola Rackete, l'ex comandante della Sea Watch 3. (La Stampa)

Migranti: sospeso il processo Salvini-Rackete, atti trasmessi al Senato

A deciderlo è stato il giudice Maria Burza che ha accolto una delle questioni preliminari avanzate dal legale di Salvini, Claudia Eccher. (IL GIORNO)

Il "linguaggio della Lega e dei nuovi partiti come i Cinque Stelle", per l'avvocato Eccher, "è caratterizzato da un cambio di paradigma linguistico, da un eloquio chiaro e diretto" A deciderlo è stato il giudice Maria Burza che ha accolto una delle questioni preliminari avanzate dal legale di Salvini, Claudia Eccher. (AgrigentoNotizie)

Anche l’inchiesta sullo speronamento della motovedetta della Guardia di Finanza è stata chiusa qualche tempo fa. Lo ha deciso il giudice Maria Burza, accogliendo una delle questioni preliminari avanzate dal legale di Salvini, Claudia Eccher. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr