Niente divieti per vaccinati e guariti, il super green pass prende forma: tutti i nodi ancora da sciogliere

Niente divieti per vaccinati e guariti, il super green pass prende forma: tutti i nodi ancora da sciogliere
La Sicilia INTERNO

SUPER PASS RIDUCE I CONTAGI?

Ma il dibattito sul super green pass apre invece una serie di questioni che dovranno essere affrontate e risolte dal governo.

Con il super pass potrebbe dunque verificarsi la situazione che un cittadino italiano non può accedere a un ristorante o ad un cinema e un francese o uno spagnolo si

RESTRIZIONI SOLO PER NO VAX E COSTITUZIONE - Il primo problema è che il doppio binario per vaccinati e non vaccinati potrebbe essere oggetto di ricorsi. (La Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri media

Sarebbe quasi impossibile invece imporre il green pass per autobus e metropolitane, come fa presente il ministro dei Trasporti Enrico Giovannini Roma, 23 nov – In arrivo il nuovo decreto con la stretta sui non vaccinati: green pass valido solo per chi ha fatto il vaccino e tampone valido solo per andare a lavoro, è questo lo scenario più plausibile. (Il Primato Nazionale)

Verso il Super Green pass. Il Premier Mario Draghi accelera dunque sul nuovo Super Green pass che dovrebbe essere varato nei prossimi giorni mediante un Decreto governativo. L’obbligo vaccinale non è più un tabù. (Romait)

La validità del certificato verde dovrebbe passare da 12 a 9 mesi, quella dei tamponi molecolari da 72 a 48 ore e dei e quella dei test antigenici rapidi da 48 a 24. Confronto tra governo e presidenti delle Regioni in merito ai provvedimenti anti Covid. (LuccaInDiretta)

Le Regioni con il Super Green Pass da subito (senza zona gialla o arancione) e cosa può cambiare già domani

“Spero che il governo anticipi a 5 mesi per fare la terza dose prima di Natale. Al centro della riunione ci saranno la richiesta formulata da diverse Regioni di inasprire le misure anti-pandemia, in particolare per quanto riguarda Green Pass e vaccini. (LA NOTIZIA)

Un problema che ci sarebbe pure dal punto di vista pratico, visto che "anche i vaccinati possono essere portatori del virus". Con il super pass potrebbe dunque verificarsi la situazione che un cittadino italiano non può accedere a un ristorante o ad un cinema e un francese o uno spagnolo si (Tiscali Notizie)

Alternativa forse più realisitica è legare le restrizioni alla zona gialla (rendendola però più stringente) e arancione. Io credo che si possa ancora manovrare su aspetti non così estremi, anche perché il super Green pass potrebbe indurre gli indecisi a vaccinarsi" (Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr