Ranieri pronto al debutto al Watford: così ha già conquistato tutti

Ranieri pronto al debutto al Watford: così ha già conquistato tutti
Più informazioni:
CalcioToday.it SPORT

Ma lo si era già intuito dalla prima conferenza stampa da tecnico del Watford

Le frasi iconiche. Ranieri sfida il Liverpool, la vigilia è tutta da ridere. Claudio Ranieri non vuole sentir parlare di pensione.

Ranieri, che ha allenato anche il Chelsea e il Fulham, si è detto felice di questo suo nuovo ritorno in Inghilterra.

Claudio Ranieri ha impiegato poco tempo a conquistare tifosi e giornalisti al Watford, la quarta squadra che allena in Premier League. (CalcioToday.it)

La notizia riportata su altre testate

Claudio Ranieri, allenatore del Watford, farà il suo nuovo debutto in Premier League contro il Liverpool di Klopp nel prossimo turno di campionato. Il Watford attualmente occupa il 15° posto in classifica con 4 lunghezze sulla terzultima in classifica, che è il Burnley (AreaNapoli.it)

E il tecnico italiano punta a battere il record di Roy Hodgson, che ha lasciato il Crystal Palace a maggio, a due mesi dal suo 74esimo compleanno: "Perchè no? Sono ancora giovane". vedi letture. Claudio Ranieri esordirà sulla panchina del Watford nella sfida di sabato contro il Liverpool, quattro giorni prima di compiere 70 anni. (TUTTO mercato WEB)

Sulla lavagna GiocondaBet gli uomini di Klopp partono con il favore dei pronostici: il successo in trasferta è infatti bancato a 1,40 contro l’8,10 per la vittoria dei padroni di casa, con il pari offerto a 5,06. (AGIMEG)

Watford, Ranieri no limits: "Allenare fino a 80 anni? Potrei provarci" - Sportmediaset

Claudio Ranieri è pronto a fare il suo esordio sulla panchina del Watford sabato a Vicarage Road contro il Liverpool. Il presidente mi conosce molto, molto bene", ha detto l'ex Juventus (Tutto Juve)

Sembra davvero che Alexander-Arnold e Jota stiano bene; si alleneranno con noi domani in modo del tutto regolare, questo è il piano. Thiago Alcantara invece ha bisogno probabilmente di un po' più di tempo, non si è ancora allenato con la squadra e non è un buon segnale in vista della prossima partita" (TUTTO mercato WEB)

Getty Images. Vedi anche Calcio Ranieri: "Juve ancora protagonista, Allegri può tutto. "Ciò che conta è il cervello e il cervello è ancora giovane", ha aggiunto. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr