Covid, controlli dei Nas sui mezzi pubblici. Trovate tracce di virus

La Nazione INTERNO

E' quanto hanno scoperto i Carabinieri del Nas, d'intesa con il ministero della Salute, durante una campagna di controlli a livello nazionale per la corretta applicazione delle misure di contenimento epidemico sui servizi di trasporto pubblico.

Le attività di controllo dei Carabinieri Nas proseguiranno al fine di tutelare la salute dei cittadini e della collettività, con particolare riguardo agli aspetti connessi con il contesto di emergenza epidemica in atto

I test sono stati eseguiti in collaborazione con i servizi locali di Asl, agenzie di protezione ambientale ed enti universitari. (La Nazione)

Su altri giornali

Così a LaPresse Salvatore Lauro, presidente di Volaviamare, gruppo che si occupa di servizi di trasporti veloci nel golfo di Napoli. “Assolutamante sì, perché è stata una soluzione già adottata dai nostri concorrenti, dai greci e dagli spagnoli. (LaPresse)

Creato con le ultime tecnologie web, rapidissimo e funzionale, sia da desktop che da mobile, Tuttogossipnews.it ti aspetta Tuttogossipnews.it è un nuovo portale di recente apertura che ti offrirà tutte queste news in un solo click. (La Lazio Siamo Noi)

Gli interventi condotti negli ultimi giorni hanno interessato 693 veicoli adibiti al trasporto, tra autobus urbani ed extraurbani, metropolitane, scuolabus, collegamenti ferroviari locali e di navigazione, ma anche biglietterie, sale di attesa e stazioni metro. (Corriere Salentino)

Meglio non toccare determinate superfici quando si prendono i mezzi pubblici

I controlli a caccia di tracce del virus hanno interessato a livello nazionale 693 veicoli, tra autobus urbani ed extraurbani, metropolitane, scuolabus ma anche biglietterie, sale di attesa e stazioni (Toscana Media News)

(LaPresse) Carabinieri Nas in azione per controllare l'applicazione delle misure di contenimento anti-covid sui mezzi di trasporto pubblici. (Il Messaggero)

Di conseguenza meglio non toccare determinate superfici quando si prendono i mezzi pubblici altrimenti, si corre il rischio di poter contrarre il virus A seguito di questo blitz giunge l’amara realtà: meglio non toccare determinate superfici quando si prendono i mezzi pubblici. (Proiezioni di Borsa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr