La Recensione di Returnal: perdiamoci nello spazio e nel tempo

La Recensione di Returnal: perdiamoci nello spazio e nel tempo
Approfondimenti:
Tech Princess SCIENZA E TECNOLOGIA

Ad ogni morte, il sistema di generazione procedurale creerà nuove aree e livelli sempre diversi mantenendo alcuni luoghi chiave.

Recensione di Returnal: Elemento Multiplayer. Nel gioco è presente anche una funzione multiplayer che non ci ha particolarmente emozionato.

Scopriamo come si è comportata la nuova intrigante IP di casa sviluppata da Housemarque, in questa recensione di Returnal.

Più useremo una determinata tipologia di armi, infatti, più aumenterà la nostra abilità nell’usarli avendo così la possibilità di acquisire dei vantaggi estremamente utili. (Tech Princess)

La notizia riportata su altre testate

Chiaramente le armi sono la portata principale, nel gioco è possibile trovarne diverse, con tipologie di fuoco differenti e uniche. Selene è un’astronauta preparata, amante della scoperta e dello spazio, capace di ogni cosa pur di raggiungere il suo scopo. (Tom's Hardware Italia)

Giudizio Universale, la rubrica di IGN Italia con un debole per i voti italiani e stranieri, è qui per aiutarvi a capire se e quanto è piaciuto il nuovo gioco di Housemarque ai redattori di tutto il mondo. (IGN Italia)

Per questo motivo lo sviluppatore Housemarque ha voluto ringraziare pubblicamente per l'accoglienza avuta dal gioco con un messaggio su Twitter realizzato da Mikael Haveri, il marketing director dello studio. (Multiplayer.it)

Returnal - La recensione

La recensione di Returnal, nuova esclusiva PlayStation 5 in arrivo il 30 aprile, coniuga il genere Roguelike con la narrazione sci-fi, senza far mancare però qualche particolarità che lo rende unico. La storia del gioco infatti mostra mordente, evitando i classici cliché che popolano il genere (sia esso di gioco o semplicemente di trama). (Lega Nerd)

no sparatutto in terza persona che cambia a ogni partita, dai creatori di Resogun e Nex Machina . Tanto per cominciare, Returnal affronta una questione che può definirsi capitale, nella situazione storica in cui si trovano i videogiochi. (IGN Italia)

Returnal avvisa subito il giocatore:".vuole essere un'esperienza impegnativa". Returnal è un’esclusiva PlayStation 5, ma è anche qualcosa di più. La mappa del primo livello di Returnal ricorda per molti versi i Metroid usciti su Gamecube. (DDay.it - Digital Day)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr