Ludovica Cavo protagonista in Azzurro agli Europei Under 20 di atletica leggera di Tallin

La Stampa SPORT

L’atleta di Alice di Gavi ha chiuso al sesto posto la sua batteria con un tempo (1’01”22) superiore al suo personale di poco più di un secondo ma meritandosi lo stesso gli applausi. SERRAVALLE SCRIVIA.

Ludovica Cavo, ostacolista dell’Atletica Serravallese ha corso oggi 16 luglio la sua batteria nei 400 hs agli Europei Under 20 di atletica leggera di Tallin.

A Tallin, Cavo ha onorato l’impegno fino in fondo, lottando con le più forti fino al rettilineo finale quando le altre hanno allungato e lei ha fatto la sua corsa meritandosi i complimenti dei telecronisti di Raisport che trasmetteva in diretta la prova

Una batteria che l’atleta di Alice di Gavi ha chiuso al sesto posto con un tempo (1’01”22) superiore al suo personale di poco più di un secondo ma che comunque non sarebbe stato sufficiente per superare il turno. (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

VELOCISTI OK NEI 100 - Vince senza forzare Matteo Melluzzo nella sua batteria dei 100 metri. L’altoatesina del Südtirol Team Club si qualifica per la finale dei 3000 siepi in 10:32.21, con il record personale abbassato di oltre cinque secondi. (Fidal)

Rivediamo in video le finali dei 200 metri maschili e dei 110 metri ad ostacoli che ci hanno visto vincere la medagli di bronzo con Federico Guglielmi (20.98, PB) e Lorenzo Simonelli (13.34, PB) rispettivamente. (Queen Atletica)

primo aggiornamento dalla quarta giornata di oggi, domenica 11 luglio, degli Europei Juniores-Under 20 di Tallinn, in Estonia, di cui qui trovate orari, iscritti e streaming. Per avere le notifiche delle notizie di Queenatletica sullo smartphone iscriviti al nostro canale Telegram: https://t. (Queen Atletica)

Grandiosa prestazione della 4×100 maschile (Ulisse-Cappelletti-Guglielmi-Melluzzo) che con dei cambi finalmente oliati e incisivi (in particolare il primo lanciatissimo tra Ulisse e Cappelletti) è letteralmente volata al primo posto della seconda batteria. (Queen Atletica)

Nel lungo basta un salto ad Arianna Battistella: 6,45 (-0.7) timbrando subito la misura del pass diretto, al terzo posto in classifica, e si qualifica anche Chiara Smeraldo che atterra a 6,20 (+1.2). Nel lungo salta poi a 6,69 (+1. (Fidal)

Alessandra Iezzi regge qualche metro in più ma cede nel finale pur effettuando una buona gara: anche lei settima in 24.03 (-0.4), a soli 6 centesimi dal PB Semifinali dei 400hs femminili con Angelica Ghergo che si comporta ottimamente centrando il PB di 58.67 (aveva 58.79) che le vale il quarto posto e l’accesso alla finale. (Queen Atletica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr