Stellantis e l’importanza dell’India

FormulaPassion.it ECONOMIA

Questi prodotti stanno consolidando i presupposti per la crescita e facendo conoscere maggiormente i modelli che Stellantis sta introducendo in India

Il Digital Hub in India è diventato una delle più grandi organizzazioni ICT e digitali all’interno di Stellantis.

Con la sua base di talenti diversificata e le sue comprovate competenze di R&S e ingegneria, Stellantis India è un componente essenziale di Stellantis. (FormulaPassion.it)

Su altri giornali

Il primo veicolo completamente elettrico di Stellantis in India arriverà nel 2023. Citroën: il brand francese farà da apripista in India della gamma EV di Stellantis. (ClubAlfa.it)

Quest’ultima viene progettata, sviluppata e fabbricata in India sia per il mercato nazionale che per l’esportazione in altri paesi. Con la sua base di talenti diversificata e le sue comprovate competenze di ricerca e sviluppo e ingegneria, Stellantis India è una componente essenziale dell’intero gruppo. (ClubAlfa.it)

Questi prodotti stanno consolidando i presupposti per la crescita e facendo conoscere maggiormente i modelli che Stellantis sta introducendo in India Il Digital Hub in India è diventato una delle più grandi organizzazioni ICT e digitali all’interno di Stellantis. (Termoli Online)

Con la sua base di talenti diversificata e le sue comprovate competenze di R&S e ingegneria, Stellantis India è un componente essenziale di Stellantis. Questi prodotti stanno consolidando i presupposti per la crescita e facendo conoscere maggiormente i modelli che Stellantis sta introducendo in India (Tiscali)

L’India è già un importante polo di approvvigionamento per veicoli, componenti e tecnologie nell’ambito della mobilità e rappresenta il fulcro dell’ICT di Stellantis, oltre ad apportare un forte contributo allo sviluppo di software in tutto il mondo. (Finanzaonline.com)

L'amministratore delegato di Stellantis, Carlos Tavares, ha sottolineato l’importanza strategica dell’India per il gruppo europeo dell'auto e l’intento di sviluppare le attività operative nel Paese nell’ambito del piano strategico globale “Dare Forward 2030”. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr