Soldi e Tribunale? Ciò che vogliono UEFA e Superlega è il potere

Soldi e Tribunale? Ciò che vogliono UEFA e Superlega è il potere
Ticinonline SPORT

Non basta ipotizzare una simpatia del togato per il Real Madrid, visto che il Tribunale ha sede in quella città».

Da quel che decideranno il Tribunale di Madrid e quello del Lussemburgo dipenderà il futuro del calcio europeo»

Per non rischiare ha riconosciuto il potere del Tribunale di Madrid.

Ma, attendendo le decisioni la Corte di giustizia UE, ha contrattaccato ricusando il giudice spagnolo.

acchettata dal Tribunale di Madrid, la UEFA ha ritirato le minacce ai club che hanno fondato la Superlega. (Ticinonline)

Su altre fonti

Si parla tanto dei bilanci disastrati, ma vogliamo parlare delle spese per giocatori in panchina e tribuna?". L'addio a parametro zero, che i tifosi mal digeriscono, ha secondo il procuratore tante possibili spiegazioni. (Fcinternews.it)

Il quotidiano conferma le indiscrezioni date nella giornata di ieri. Redazione FcInterNews. Dopo l'indiscrezione pubblicata ieri sulla trattativa tra Pif e Suning per la cessione dell'Inter, Libero conferma i contatti avvenuti nel recente passato e tuttora in corso. (Fcinternews.it)

Un episodio simile era successo già prima della 4ª giornata di campionato, quando per gli stessi motivi furono rinviate Siviglia-Barcellona e Villarreal-Alaves. Per la Liga, adesso, l’arduo compito di trovare, all'interno di un calendario fittissimo, le date che soddisfino tutte le componenti" (Fcinternews.it)

Il Giornale - L'Uefa pronta a dare più soldi ai club di Champions come "chiesto" dalla Superlega

Per non rischiare ha riconosciuto il potere del Tribunale di Madrid. Da quel che decideranno il Tribunale di Madrid e quello del Lussemburgo dipenderà il futuro del calcio europeo» (Ticinonline)

Come si apprende dall'edizione odierna del quotidiano 'Il Giornale', la dirigenza dell'UEFA avrebbe preso una decisione che rischierebbe di impattare non poco sulle prossime stagioni del calcio internazionale: la federazione europea sarebbe infatti pronta ad andare incontro alle richieste delle principali società mondiali, concedendo un maggior controllo per diritti e accordi di marketing relativi alla Champions League. (AreaNapoli.it)

Un modo per far dimenticare la Superlega studiando un modello per commercializzare i diritti della principale competizione continentale a partire dal triennio 2024-2027: in pratica ciò che stavano cercando di ottenere i club della Super Lega a cominciare dai ribelli Juventus, Barcellona e Real Madrid (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr