Incendio Parco Centocelle, al via la prima fase della bonifica dei terreni

Incendio Parco Centocelle, al via la prima fase della bonifica dei terreni
Corriere Roma INTERNO

Il terreno interessato dalla bonifica è privato e arriva fino all’area ancora non presa in carico dall’assessorato all’ambiente.

Anche sui cinque ettari di terreno su cui si sta operando da oggi, successivamente si dovrà procedere alla bonifica del sottosuolo.

Altri interventi sono stati già avviati nei giorni precedenti: è in corso infatti la bonifica dei rifiuti interrati nella parte di parco denominata «della Tagliata», un’area che va da via dell’Aeroporto a via dell’Angelo. (Corriere Roma)

Su altre testate

Quando e' stato tolto il campo rom non e' stata fatta alcuna bonifica e qui sono continuate attivita' clandestine evidenti di smaltimento di rifiuti. Lo ha dichiarato il sindaco di Roma Roberto Gualtieri a margine del sopralluogo presso il parco di Centocelle che e' stato coinvolto da un incendio poche settimane fa (Tiscali Notizie)

L'ORDINANZA Vigili di Roma, rivoluzione ai Gruppi: Renato Marra a capo del. ROMA Incendi Roma, l'ipotesi dei barbecue: roghi causati da. L'INTERVISTA Incendio Centocelle, Luca Barbareschi: «Ho visto due. (ilmessaggero.it)

Roma, 3 ago. (askanews) – Al via la prima fase di bonifica nell’area adiacente al parco di Centocelle, distrutta da un incendio scoppiato nel pomeriggio del 9 luglio scorso. Presenti all’avvio il sindaco di Roma Roberto Gualtieri, accompagnato dall’assessora all’Ambiente Sabrina Alfonsi e dai presidenti dei Municipi V Mauro Caliste e VII Francesco Laddaga. (Agenzia askanews)

Parco di Centocelle, al via la bonifica dopo l'incendio. "Via 400 tonnellate di rifiuti"

Sul posto insieme all’assessore all'ambiente Sabrina Alfonsi, anche il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, i presidenti Mauro Caliste (V municipio) e Francesco Laddaga (VII municipio). Si tolgono i rifiuti, si allarga l’area del parco di Centocelle, verranno delocalizzati gli autodemolitori (RomaToday)

La rimozione dei rifiuti ha preso le mosse dall'incrocio su viale Palmiro Togliatti, nelle vicinanze degli autodemolitori andati in fiamme. Tra questi, la bonifica della Tragliata tra via dell'Aeroporto e via dell'Angelo, con rifiuti interrati. (Roma Capitale)

La prima opera di bonifica riguarderà 5 ettari di terreno: in 45 giorni è prevista la rimozione di 400 tonnellate di rifiuti Le fiamme, sembra partite da una zona di smaltimento illegale di rifiuti, si erano poi alimentate con gomme, lamiere e materiali industriali degli autodemolitori presenti nella zona. (Repubblica Roma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr