Covid: 13.314 nuovi casi e 356 morti, il tasso di positività giù al 4,4%

Covid: 13.314 nuovi casi e 356 morti, il tasso di positività giù al 4,4%
AGI - Agenzia Italia SALUTE

Ma con molti più tamponi, 303.850 (ieri 170.672), con il tasso di positività in calo al 4,4% (ieri era al 5,6%).

ono 13.314 i nuovi casi Covid nelle ultime 24 ore in Italia, in aumento su ieri (9.630) e su martedì scorso, quando erano 10.386.

La Regione con più casi giornalieri è ancora la Lombardia (+2.480), seguita da Emilia Romagna (+1.588), Campania (+1.436), Veneto (+1.062) e Piemonte (+1.023). (AGI - Agenzia Italia)

La notizia riportata su altri media

Sorpassano il 40% di posti occupati (esclusa la terapia intensiva) Umbria (56%), provincia autonoma di Bolzano (47%), Marche (46%) e Molise (44%). Poco sotto l’Abruzzo (39%) Il bollettino del 23 febbraio del ministero della Salute segnala 13.314 nuovi casi di coronavirus su 303.850 tamponi effettuati in 24 ore (compresi i test antigenici). (Sky Tg24 )

Le regioni/Lombardia. La Lombardia resta la regione con più nuovi casi in Italia: 2.480 di cui 89 debolmente positivi, contro i 1.491 di ieri. Puglia. Oggi in Puglia sono stati registrati 823 nuovi casi di infezione da Sars-Cov-2, su 12.067 test. (Il Giorno)

Così il direttore generale della Asl Toscana Sud Est, Antonio D'Urso, commenta l'escalation di casi di Covid che si è avuta a partire dalla scorsa settimana. "Crescono i contagi, ma è cresciuto anche il numero dei tamponi eseguiti". (ArezzoNotizie)

Il Covid continua la sua lenta crescita: tutti gli indici Rt per Regione, chi rischia di più

Saldo ospedalizzati: Ti -2, ricoveri -2. . L'ultimo bollettino coronavirus pubblicato ieri lunedì 22 febbraio registrava 9.630 nuovi casi di Covid 19 e 274 morti che portano il totale a 95.992 dall'inizio dell'epidemia. (Today.it)

Ci sono poi altri 231 guariti che portano il totale a 28.041. Completano il quadro i 2.045 tamponi antigenici notificati, sempre ieri, all’Azienda sanitaria (la VOCE del TRENTINO)

L’incidenza settimanale supera la soglia di 250 casi per 100mila abitanti in ben 3 Regioni/PA: Provincia Autonoma di Bolzano (738,20 per 100mila abitanti), Provincia Autonoma di Trento (254,66) e Umbria (277,07). (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr