Il Piemonte come la Lombardia, cambia il conteggio dei ricoveri Covid: “da noi il 34% dei positivi hanno altre patologie”

Il Piemonte come la Lombardia, cambia il conteggio dei ricoveri Covid: “da noi il 34% dei positivi hanno altre patologie”
StrettoWeb INTERNO

E poi cita lo studio Fiaso, che “evidenzia che ben il 34% dei pazienti ricoverati positivi al virus SARSCoV-2 non è malato di COVID.

Applicando tale percentuale – è letto nella circolare – ai dati odierni della Regione Piemonte i pazienti con malattia COVID sarebbero 1262 rispetto ai 1911 che attualmente segnaliamo al Ministero.

E dunque la richiesta: “I ricoverati per altra patologia che si positivizzino al COVID, ma senza sintomi di malattia COVID, attualmente devono essere isolati secondo le vigenti norme, ma non dovrebbero essere conteggiati come malati COVID

L’Unità di Crisi Regionale del Piemonte ha infatti diramato una circolare: “Si definisce affetto da malattia COVID solo il soggetto che positivo al test antigenico o molecolare presenti sintomatologia e diagnostica compatibile con la malattia COVID”, si legge. (StrettoWeb)

Ne parlano anche altre testate

Da lunedì invece sarà possibile, in Piemonte, comunicare la positività o negatività attraverso l’uso dell’sms. Uscire dalla quarantena, almeno per gli aspetti burocratici, non sempre risulta essere una pratica veloce. (La Gazzetta Torinese)

Tutte le informazioni su isolamento, quarantena o autosorveglianza, comprese le misure da rispettare, saranno disponibili per l’interessato su Salute Piemonte Semplificando le procedure, garantiamo anche maggiore tempestività ed efficacia nelle attività di tracciamento”. (Canavese News)

Da lunedì 17 gennaio un sms della Regione, che avrà a tutti gli effetti il valore di un provvedimento amministrativo, avviserà dell’inizio o fine del provvedimento per i positivi e per i loro contatti stretti. (Gazzetta D'Asti)

Nuove norme quarantena Piemonte: avvisi via SMS

Procedura Inps. L'assessore regionale Icardi: «Un provvedimento amministrativo, così semplifichiamo le procedure». Inizierà lunedì 17 gennaio il processo di semplificazione delle procedure di isolamento e quarantena voluto dalla Regione Piemonte: i positivi e i loro contatti stretti riceveranno un sms che li avviserà dell’inizio e della fine del periodo. (Unione Monregalese)

Nella circolare infatti viene specificato come: “Si definisce affetto da malattia Covid solo il soggetto che positivo al test antigenico o molecolare presenti sintomatologia o diagnostica compatibile con la malattia Covid. (Quotidiano Piemontese)

La Regione Piemonte ha messo in atto delle nuove norme per la quarantena che entreranno in vigore da lunedì 17 gennaio 2022. La Regione Piemonte ha messo a punto le nuove norme per la quarantena che entreranno in vigore a partire da lunedì 17 gennaio 2022. (Notiziario del Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr